PANE PITA O PANE GRECO

Se siete stati in Grecia sicuramente avrete mangiato i pita gyros, una specie di panino farcito con carne, arrotolato e accompagnato con la famosa salsa tzatziki.

Per avvolgere questa carne serve un pane particolare chiamato PANE PITA o PANE GRECO che è una specie di piadina, morbida e molto elastica.

Si può cuocere sia in forno che in padella come ho fatto io, ed è bellissimo e divertente vedere come ogni Pane Pita o Pane greco si gonfia come un palloncino.

Possiamo decidere se mettere la farcitura sopra il Pane Pita e poi arrotolare, come fanno in Grecia, oppure aprire il Pane pita e farcirlo dentro, aprendolo semplicemente tirando i bordi.

Ma il PANE PITA o PANE GRECO è buonissimo anche al naturale, pennellandolo soltanto con una salsina a base di olio, prezzemolo tritato, origano e anche aglio, se piace!

pane pita o pane greco


INGREDIENTI
 
Per 4 pane pita o pane greco
 
  • 250 gr di farina 00
  • 150 gr di acqua  
  • 5 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio evo 

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa, sciogliamo il lievito con lo zucchero e una parte di acqua presa dal totale e lo sciogliamo bene.
 
Versiamo poi il lievito nella ciotola con la farina e l’olio e cominciamo ad impastare prima con una forchetta, poi lo rovesciamo sul piano di lavoro, fino a formare una pasta liscia. 
 
In base all’umidità della farina, potrebbe servire qualche spolverata di farina in più o qualche goccia d’acqua in più, l’importante è ottenere una pasta morbida, quasi leggermente appiccicosa.
 
pane pita o pane greco
pane pita o pane greco
pane pita o pane greco

Formiamo quindi una palla, la mettiamo nel recipiente coperta da pellicola e la facciamo lievitare fino al raddoppio. Ci vorranno circa 2/3 ore, dipende dalla temperatura esterna.

pane pita o pane greco
pane pita o pane greco
pane pita o pane greco

Dopo la lievitazione, prendiamo l’impasto lo allunghiamo a cilindro e ricaviamo 4 pezzi di circa 90/100 gr l’uno e con ognuno formiamo delle palline, come nel video che segue.

L’impasto è molto morbido e possiamo stenderlo tranquillamente a mano, ma se preferite possiamo usare anche il mattarello, senza strapazzare l’impasto per non rovinare la lievitazione.

Stendiamo il Pane Pita con uno spessore di circa 5 mm, poi lo copriamo con della pellicola o un canovaccio e lo facciamo lievitare per circa 50 minuti.

pane pita o pane greco
pane pita o pane greco
pane pita o pane greco
pane pita o pane greco

Adesso scaldiamo una padella antiaderente e quando sarà bella calda ci mettiamo il Pane pita.

Quando vediamo che si formano molte bolle lo giriamo, pennelliamo la superfice con un pochino d’olio, lasciamo cuocere solo pochi istanti e lo giriamo di nuovo e vedrete che si gonfierà come un palloncino.

Giratelo più volte per farlo cuocere ancora qualche secondo da ambo i lati, poi toglietelo e mettetelo in un piatto e proseguite con gli altri pezzi.

Può accadere che qualche Pane Pita non si gonfierà così tanto, ma non vi preoccupate, sarà buono ed elastico lo stesso, come nel video.

Quando tutti i Pane Pita o Pane greco saranno pronti, li pennelliamo con una salsina di olio evo, prezzemolo tritato, origano e se piace anche un po’ d’aglio… sentirete che bontà!

pane pita o pane greco

______________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Se non siamo in estate, per una bella lievitazione consiglio di mettere a lievitare l’impasto nel forno spento con luce accesa.

➡️ Per sentire il sapore dell’aglio senza trovare i pezzetti, mettiamolo intero nell’olio, così prenderà solo l’aroma.

______________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Prova anche queste:

PANE CHALLAH
COLOMBINE DI FARINA DI SEMOLA
PANINI DA BUFFET SENZA BURRO
PANINI SOFFICISSIMI AL LATTE
FRISELLE FATTE IN CASA
TRECCINE DI PANE CON PARMIGIANO E OLIVE
GRISSINI CON SEMI DI SESAMO FATTI IN CASA
PANBAULETTO SEMINTEGRALE CON OLIO EVO
PANINI PER HOT DOG
FILONCINI DI PANE FATTO IN CASA
PANINI SOFFICI CON FARINA AI MULTICEREALI
PANINI INTEGRALI ALL’OLIO EXTRAVERGINE

E se non volete impastare, provate il pane senza impasto!

PANE SENZA IMPASTO CON LA ZUCCA
PANE CAFONE SENZA IMPASTO
PANE FACILE SENZA FATICA AL TEGAME
PANE SENZA IMPASTO ALLA FARINA DI CASTAGNE
LOGO LA CUCINA DI GINETTA


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.