PANINI PER HOT DOG

Quando si prepara la ricotta e la mettiamo a scolare vediamo che rilascia un liquido, chiamato latticello, che è bene conservare. Il consiglio viene dai mie amici che al paese allevano le pecore e preparano spesso ricotta e formaggio. Quel latticello è ottimo per panificare o per fare pizze e focacce, usato al posto della semplice acqua. Ho preso quel consiglio al volo e mi sono messa subito all’opera preparando questi PANINI PER HOT DOG morbidi, profumati e con i semi si sesamo. Questi panini sono perfetti anche per essere farciti con della marmellata o con affettati per un pic nic o una semplice merenda.

panini per hot dog


INGREDIENTI
 
Ingredienti per 8 panini
 
  • 225 gr di farina 0
  • 225 gr di farina manitoba
  • 5 gr di lievito secco (o 20 gr di lievito fresco)
  • 40 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 200 gr di latticello (ricavato dalla preparazione della ricotta) oppure semplice acqua
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo (l’altro albume lo useremo per pennellare i panini)
  • 1 cucchiaino raso di sale

 
PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa sciogliamo il lievito insieme allo zucchero con un po’ di latticello preso dal totale.
 
panini per hot dog

Poi prendiamo un recipiente e mischiamo le due farine.

Ora facciamo un buco nel mezzo, ci versiamo il lievito sciolto, l’olio e il resto del latticello, poi azioniamo le fruste a spirale e cominciamo ad impastare.

panini per hot dog

Dopo poco aggiungiamo le uova e in ultimo il sale

Continuiamo ad impastare fino ad inglobare tutta la farina e finché le fruste ce la fanno.

panini per hot dog

Poi, rovesciamo l’impasto su un piano di lavoro e lo lavoriamo per qualche istante.

Adesso facciamo una bella palla e la mettiamo in un recipiente infarinato.

Pratichiamo il classico taglio a croce, copriamo con la pellicola e facciamo lievitare fino al raddoppio.

A lievitazione avvenuta, rovesciano l’impasto su un piano di lavoro infarinato e delicatamente, per non rovinare la lievitazione, lo allarghiamo in un rettangolo aiutandovi con il mattarello.

panini per hot dog

Ora lo dividiamo prima in due rettangoli.

panini per hot dog

Poi in otto rettangoli.

panini per hot dog

Adesso, arrotoliamo ogni pezzo di pasta dal lato lungo.

panini per hot dog

Li pennelliamo con la chiara sbattuta messa da parte.

panini per hot dog

Poi li spolveriamo con i semi di sesamo.

panini per hot dog

Ora li copriamo e li lasciamo lievitare per circa 1 ora e comunque fino a quando saranno raddoppiati.

Trascorso il tempo, li mettiamo in forno già caldo, dove abbiamo messo sul fondo un pentolino con dell’acqua per creare del vapore.

Facciamo cuocere i panini per hot dog a 190°C per circa 20 minuti sempre in base al vostro forno e fino a quando saranno belli gonfi e dorati.

Una volta sfornati e freddi possiamo anche congelare i nostri panini per hot dog.

panini per hot dog

Se ti piace il pane fatto in casa e senza fatica

Guarda anche queste ricette:

Panini soffici con farina ai multicereali

Baguette semintegrali con impasto facile

Pane facile con farina di mais

Pane facile senza fatica al tegame

Pane cafone senza impasto

Pane cafone senza impasto

la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.