PANBAULETTO SEMINTEGRALE CON OLIO EVO

Penso che la soddisfazione che danno i lievitati non la da nient’altro in cucina. Sentire sotto le dita quell’impasto morbido e poi vederlo lievitare e trasformarsi in questo PANBAULETTO SEMINTEGRALE CON OLIO EVO morbidissimo e profumato di buono, non ha uguali. Perfetto per accompagnare i nostri pasti o per preparare panini e ideale da tostare per la colazione. Resta morbido a lungo, se riuscite a non mangiarlo tutto subito! Semplice da fare perché non richiede lunghe lavorazioni, vedrete che una volta provato, non lo andrete più a comprare.

panbauletto semintegrale con olio evo


INGREDIENTI
 
(Per due stampi uno da 11×20 e uno da 11×26 oppure uno da 11×30)
 
  • 400 gr di farina manitoba
  • 100 gr di farina integrale
  • 10 gr di lievito in granuli
  • 400 gr di latticello (potete sostituire con 200 gr di latte e 200 gr di acqua)
  • mezzo cucchiaino di sale (oppure 1 cucchiaino se usate acqua e latte)
  • 40 gr di olio evo
  • 1 cucchiaino pieno di miele

PROCEDIMENTO
 
In un recipiente mischiamo le due farine, poi uniamo il lievito e mischiamo il tutto.
 
panbauletto semintegrale con olio evo

Ora aggiungiamo il miele e il sale, poi versiamo il latticello e cominciamo ad impastare.

Possiamo impastare con la planetaria oppure a mano o con le fruste elettriche a spirale, finché ce la faranno.

Aggiungiamo infine l’olio evo e impastiamo fino a quando sarà ben assorbito.

panbauletto semintegrale con olio evo

Dato che l’impasto è molto morbido, ungiamo le mani e il piano di lavoro con l’olio, poi rovesciamo l’impasto e così sarà più facile lavorarlo.

panbauletto semintegrale con olio evo

Ora appiattiamo l’impasto, formiamo delle pieghe e lo chiudiamo a palla.

panbauletto semintegrale con olio evo
panbauletto semintegrale con olio evo
panbauletto semintegrale con olio evo

Rimettiamo l’impasto nel recipiente e lo facciamo riposare per 30 minuti.

panbauletto semintegrale con olio evo

Trascorso il tempo, ripetiamo l’operazione delle pieghe e questa volta lo mettiamo a riposare fino al raddoppio.

I tempi di lievitazione variano a secondo delle temperatura esterna, d’estate ci vorrà circa un’ora mentre d’inverno circa due ore.

Intanto prepariamo gli stampi, rivestendoli di carta forno oppure ungendoli e infarinandoli.

Poi posizioniamo sul fondo del forno una teglia con l’acqua e accendiamo a 180°C.

A lievitazione avvenuta rovesciamo l’impasto sul piano di lavoro sempre leggermente unto e delicatamente allarghiamo l’impasto in un rettangolo.

panbauletto semintegrale con olio evo
panbauletto semintegrale con olio evo

Dopodiché lo arrotoliamo e poi con una spatola lo tagliamo in due pezzi adeguati agli stampi.

panbauletto semintegrale con olio evo
panbauletto semintegrale con olio evo

Dopo aver messo l’impasto negli stampi, li copriamo con la pellicola e li facciamo lievitare fino al bordo.

Adesso non ci resta che infornare e cuocere il Panbauletto semintegrale con olio evo per circa 30 minuti e comunque fino a vedere un bel colore dorato in superficie.

I tempi di cottura possono variare da forno a forno, per cui vi ricordo di regolarvi sempre in base al vostro forno e per testare la cottura ricordate sempre la prova stecchino.

Ed eccolo qui il mio panbauletto seminitegrale con olio evo!

panbauletto semintegrale con olio evo

______________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ La pasta integrale lievita molto più lentamente quindi mettiamo un pochino di lievito in più, oppure siate pazienti.

➡️ L’acqua nel forno crea il vapore necessario che farà restare morbida la superficie nei primi istanti, permettendo una bella lievitazione.

➡️ Se in cottura vedete che la superficie scurisce troppo, copritela con un foglio di alluminio.

➡️ Se non volete la farina integrale, potete sostituirla con semplice farina o altri tipi.

➡️ L’impasto inizialmente risulterà appiccicoso ma non vi preoccupate perché quando andrete a fare le pieghe, la farina integrale avrà assorbito l’umidità in eccesso.

______________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Prova anche queste:

PANINI INTEGRALI ALL’OLIO EXTRAVERGINE
PANINI PER HOT DOG
PANINI SOFFICI CON FARINA AI MULTICEREALI

E se non volete impastare,

provate il pane senza impasto:

PANE CAFONE SENZA IMPASTO
PANE FACILE CON FARINA DI MAIS
PANE FACILE SENZA FATICA AL TEGAME
PANE SENZA IMPASTO CON LA ZUCCA
LOGO LA CUCINA DI GINETTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.