MINESTRA DI ORZO PERLATO CON ZUCCA E SALSICCIA

L’orzo perlato è un cereale e si dice perlato perché viene tolta la sua scorza esterna per farlo diventare così bello bianco. Questo processo rende anche più semplice cucinarlo.

L’orzo è molto versatile in cucina e possiamo prepararlo come fosse un risotto, che chiameremo quindi orzotto. È squisito nella preparazione di insalate, soprattutto nella stagione estiva, ottimo in zuppe e minestre come ad esempio questa MINESTRA DI ORZO PERLATO CON ZUCCA E SALSICCIA, ottimo comfort food nelle fredde giornate invernali. Se bella ricca, questa zuppa può essere considerata un piatto unico.

L’orzo non va messo in ammollo, la sua cottura è di circa 20/30 minuti e la sua particolarità è che rimane sempre di una certa consistenza ed è difficile farlo scuocere.

L’orzo, essendo un cereale, è sconsigliato ai celiaci e per una versione vegetariana basta non mettere la salsiccia.

minestra di orzo perlato con zucca e salsiccia


INGREDIENTI
 
Per 2 persone
 
  • 140 gr di orzo perlato
  • 1 litro circa di brodo vegetale o di carne (volendo anche di dado)
  • 250 gr di zucca già pulita
  • 1 salsiccia
  • 1 piccolo cipolla
  • 1 piccola carota
  • 1 costa di sedano
  • rosmarino
  • olio
  • sale
  • pepe
  • peperoncino (facoltativo)

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa puliamo il sedano, la carota e la cipolla e li tritiamo, poi puliamo la zucca e la tagliamo a dadini.
 
In una casseruola mettiamo un giro d’olio, gli odori appena tritati, la salsiccia sbriciolata e facciamo rosolare il tutto.
 
Dopodiché aggiungiamo la zucca tagliata, saliamo a piacere, profumiamo con una macinata di pepe e se piace anche un pizzichino di peperoncino. Facciamo rosolare il tutto a fuoco moderato per 2 o 3 minuti.
 
minestra di orzo perlato con zucca e salsiccia
minestra di orzo perlato con zucca e salsiccia

Adesso uniamo l’orzo perlato e poi iniziamo a cuocerlo aggiungendo il brodo caldo un po’ alla volta, come facciamo normalmente con il risotto.

minestra di orzo perlato con zucca e salsiccia
minestra di orzo perlato con zucca e salsiccia

La cottura dell’orzo secondo la confezione è di 20 minuti, ma potete tranquillamente prolungarla a 30 minuti. Per quanto riguarda la consistenza potete decidere se gustarlo a minestra oppure morbido o asciutto come un risotto.

Durante la cottura l’orzo rilascerà il suo amido e insieme alla zucca, che in parte si disferà, formeranno una minestra bella densa!

La minestra di orzo perlato con zucca e salsiccia è un ottimo comfort food nelle fredde serate d’inverno!

minestra di orzo perlato con zucca e salsiccia

______________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Se piace si può anche aggiungere del formaggio.

➡️ Naturalmente potete preparare una versione vegetariana eliminando la salsiccia.

____________________________________________________________________________

Ti è piaciuto questo piatto comfort food?

Queste ricette potrebbero interessarti:

RISOTTO AI CARCIOFI CON FORMAGGIO
RISOTTO ALLA PESCATORA
RISOTTO PRIMAVERA CON I SAPORI DELL’ORTO
RISOTTO CON CREMA DI PISELLI E GAMBERI
RISOTTO CON LA ZUCCA E FUNGHI PORCINI
ZUPPA DI CECI CON DADINI DI PANE
RISOTTO ZUCCA FUNGHI SALSICCIA E AMARETTI
ZUPPA DI CECI E CASTAGNE
PASTA E CECI
PASTA E FAGIOLI
ZUPPA DI CECI E BROCCOLI CON PANE TOSTATO
CREMA DI FINOCCHI
ZUPPA DI CECI E CAVOLO NERO
POLPETTINE DI CAPPONE IN BRODO
PASTA FAGIOLI E COZZE
POLENTA CON FUNGHI MISTI E SALSICCIA
RISOTTO CON RAGÙ DI ZUCCA E SALSICCIA
POLENTA CON SALSICCE SPUNTATURE
PALLINE DI FORMAGGIO IN BRODO DI CARNE

la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.