PASTA FAGIOLI E COZZE

Avete mai provato PASTA FAGIOLI E COZZE? Quando l’ho assaggiata la prima volta mi ha subito conquistata. È vero che io adoro tutte le minestre ma questa ha qualcosa in più. È buonissima sia calda che fredda, quindi perfetta anche per le calde giornate estive. Parola di Ginetta!

pasta fagioli e cozze

INGREDIENTI
 
(Per 2 persone)
 
  • 400 gr di fagioli borlotti già cotti
  • mezzo kg di cozze (ma possiamo anche abbondare)
  • olio
  • 4 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • mezzo cucchiaio di sedano/carota/cipolla tritati
  • 1 cucchiaio concentrato pomodoro 
  • 2/3 pugni di cannolicchi

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa, pulite le cozze.
 
Per questa operazione, se avete bisogno di qualche consiglio, potete andare a vedere la ricetta spaghetti con le cozze e pomodorini.
 
Quando saranno tutte ben pulite, fatele aprire in una padella dove abbiamo messo due spicchi d’aglio interi e un po’ d’olio. 
 
Una volta aperte, sgusciatele e mettete da parte il liquido di cottura.
 
Poi in un tegame mettete l’olio, il trito di verdure due spicchi d’aglio interi (che poi toglieremo) e un po’ di concentrato di pomodoro, per dare colore e un pizzico di sapore in più.
 
Quando le verdure saranno appassite, unite i fagioli con un po’ del loro liquido di cottura e l’acqua di cottura delle cozze.
 
Se usate i fagioli in scatola, sostituite l’acqua di cottura con del brodo vegetale.
 
Facciamo cuocere per circa 15 minuti, poi con il pimer diamo solo due colpetti, per frullare una parte dei fagioli che renderanno più cremosa la zuppa.
 
Adesso, a parte cuociamo i cannolicchi che scoleremo belli al dente.
 
A questo punto uniamo ai fagioli le cozze sgusciate e la pasta e facciamo cuocere ancora per pochi minuti, poi spegniamo e la facciamo riposare.
 
Un pizzico di prezzemolo guarnirà la pasta fagioli e cozze, insieme a qualche cozza lasciata con il guscio.
 
La pasta fagioli e cozze è squisita anche fredda, perfetta quindi anche d’estate.
 
pasta fagioli e cozze

Guarda queste altre ricette:

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.