FROLLINI ALLE NOCCIOLE

Guardando le ricette nel web, avrete notato che in molti la pasta frolla la fanno con l’olio, vuoi per la dieta, vuoi per intolleranze varie o vuoi perché con l’olio non si deve aspettare che la pasta riposi. Quella con l’olio è una buona pasta frolla che qualche volta preparo anche io ma se voglio un buon frollino il burro per me è indispensabile, perché regala un sapore, un profumo e una fragranza che l’olio non dà. Allora mani in pasta e prepariamo insieme questi deliziosi FROLLINI ALLE NOCCIOLE!

Sarà facilissimo e divertente prepararli perché per dare quella forma bucherellata occorre un semplice batticarne con le punte, che sicuramente tutti abbiamo in cucina.

Allora, guardate la ricetta e facciamoli insieme!

frollini alle nocciole

INGREDIENTI
 
  • 200 gr di farina 00
  • 130 gr di nocciole tostate
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di burro freddo di frigo
  • 1 bustina di ammoniaca per biscotti
  • 1 uovo intero grande
  • 3 o 4 gocce di aroma di arancia
  • 3 o 4 gocce di aroma di limone
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa mettiamo le nocciole tostate nel mixer e le tritiamo finemente. 
 
Poi in un recipiente raccogliamo la farina, le nocciole ridotte a farina, gli aromi, l’essenza di vaniglia, il burro a pezzi freddo di frigo, il sale e con le mani sabbiamo tutti gli ingredienti.
 
frollini alle nocciole
frollini alle nocciole
frollini alle nocciole
frollini alle nocciole

Impastare tutti gli ingredienti formando però un composto tutto sbriciolato è un procedimento che si chiama “sabbiatura”.

Aggiungiamo infine l’uovo e adesso impastiamo bene il tutto, velocemente e giusto il tempo di formare una pasta frolla compatta. Se vedete che l’impasto è ancora un pochino appiccicoso, spolverate tranquillamente con altra farina.

Avvolgiamo con la pellicola e mettiamo a riposare in frigo il più possibile, almeno 30 minuti. L’ideale sarebbe preparare la pasta frolla la sera pima per il giorno dopo, così tutti gli aromi impregneranno bene la pasta frolla.

frollini alle nocciole
frollini alle nocciole
frollini alle nocciole
frollini alle nocciole

Trascorso il tempo, spolveriamo il piano di lavoro, prendiamo metà pasta frolla e la stendiamo con uno spessore di circa 4mm.

Infariniamo il batticarne dalla parte delle punte e lo passiamo sulla pasta frolla spingendolo. Ogni volta che “stampiamo” la frolla infariniamo di nuovo bene il batticarne, così l’impasto non si attaccherà e poi con uno stampino (della forma che preferite) ritagliamo i nostri frollini alle nocciole.

frollini alle nocciole
frollini alle nocciole
frollini alle nocciole
frollini alle nocciole

Mettiamo i frollini alle nocciole in una teglia rivestita di carta fono e li cuociamo in forno già caldo a 180°C per circa 10 minuti, regolandovi sempre in base al vostro forno e comunque fino a quando non li vediamo di un bel colore dorato.

frollini alle nocciole
frollini alle nocciole

Eccoli i nostri frollini alle nocciole belli, profumati, friabili e con quei buchini pronti a trattenere una golosa crema di nocciole o deliziose marmellate!

frollini alle nocciole

___________________________________________________________________

Ti sono piaciuti questi biscotti?

Prova anche questi:

FROLLINI CUOR D’ARANCIA
FROLLINI ORSO POPPY
FROLLINI FIOR DI POLENTA CON UVETTA E GOCCE DI CIOCCOLATO
FROLLINI ALL’AVENA CON MANDORLE E ARANCIA
BISCOTTI STRUDEL CASARECCI
BISCOTTI FELICIOTTI
PASTICCINI FATTI CON LA SPARABISCOTTI
BISCOTTI CASTAGNOTTI
FIOCCHI DI FROLLA AL LIMONE
BISCOTTI CASARECCI ALL’ANICE
BISCOTTI UNGHERESI
BISCOTTI OCCHI DI BUE CASALINGHI
PASTICCINI DA TÈ PROFUMATI AL BURRO
BISCOTTINI DOLCI PROMESSE DI BONTÁ
BISCOTTI SPEZIATI CON CUORE DI CRISTALLO
BISCOTTO GELATO

la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.