BISCOTTI CASARECCI ALL’ANICE

Questi BISCOTTI CASARECCI ALL’ANICE ricordano molto i semplici biscotti che facevano le nostre nonne sbattendo le uova con lo zucchero, un po’ di farina e poi in forno. Sono una sorta di pan di spagna arricchito con il liquore e qualche seme di anice. Biscotti leggerissimi e con pochissimi grassi, ottimi da intingere nel vino o in qualche liquore ma buonissimi anche nel caffelatte. Facilissimi da fare con ingredienti sempre presenti in casa e si preparano veramente in pochissimo tempo.

biscotti casarecci all'anice

INGREDIENTI
 
Per circa 34 biscotti)
 
  • 150 gr di farina 00 (potrebbe servire un po’ di farina in più)
  • 50 gr di amido di mais
  • 80 gr di zucchero
  • 8 gr di lievito per dolci
  • 25 gr di mistrà o sambuca o un liquore all’anice
  • 2 cucchiai di olio di girasole
  • 2 uova grandi
  • qualche goccia di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di semi di anice (o di più se volete)
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO
 
Iniziamo mettendo in un recipiente capiente le uova con lo zucchero e un pizzico di sale e le montiamo fino a quando le vedremo belle gonfie, chiare e spumose.
 
Naturalmente questa operazione possiamo farla sia con le normali fruste elettriche sia con la planetaria.
 
biscotti casarecci all'anice

Ora aggiungiamo i semi di anice, il bicchierino di liquore, le gocce di essenza di vaniglia, l’olio e poi continuiamo a montare aggiungendo le farine setacciate e come ultima cosa uniamo il lievito, sempre passato al setaccio.

Dobbiamo ottenere un composto molto denso, quindi se lo vedete un po’ lento aggiungete pure un pochino di farina.

biscotti casarecci all'anice

Adesso versiamo l’impasto su una teglia rivestita di carta forno o formando due file di impasto oppure facendo una stesa unica, come ho fatto io, tanto poi li andremo a tagliare.

biscotti casarecci all'anice

Facciamo quindi cuocere il nostro biscottone in forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti, regolandovi sempre in base al vostro forno.

Dopo i 15 minuti lo sforniamo, stacchiamo la carta forno e lo facciamo leggermente intiepidire, dopodiché lo tagliamo a strisce più o meno larghe come un dito.

Dato che i biscotti sono molto lunghi, li ho tagliati ancora a metà.

biscotti casarecci all'anice

Ora li rimettiamo nella teglia sdraiandoli dalla parte del taglio e li facciamo asciugare e dorare in forno ad una temperatura di 160°C per altri 10 minuti circa.

biscotti casarecci all'anice

A metà cottura li giriamo per farli dorare in maniera uniforme.

biscotti casarecci all'anice

Guardate che belli e sentirete che buoni questi biscotti casarecci all’anice, dorati, leggerissimi e con il loro delicato profumo d’anice.

biscotti casarecci all'anice

___________________________________________________________________

Ti sono piaciuti questi biscotti?

Prova anche questi:

BISCOTTI FELICIOTTI
BISCOTTI CASTAGNOTTI
PASTICCINI FATTI CON LA SPARABISCOTTI
BISCOTTI STRUDEL CASARECCI
BISCOTTI OCCHI DI BUE CASALOINGHI
FROLLINI DI POLENTA CON UVETTA E GOCCE DI CIOCCOLATO
BISCOTTI UNGHERESI
DOLCI PROMESSE DI BONTÀ
MADELEINETTE

la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.