FROLLINI ALL’AVENA CON MANDORLE E ARANCIA

Quando comprate le farine guardate sempre sulla confezione, perché oltre alle informazioni delle tabelle energetiche a volte ci sono delle interessanti ricettine, come questa che ho trovato sulla confezione della farina d’avena, per preparare dei deliziosi FROLLINI ALL’AVENA CON MANDORLE E ARANCIA.

Dall’aspetto ricordano gli amaretti, ma hanno tutto un altro sapore. Come mio solito ho apportato qualche piccola modica, come sostituire le nocciole con le mandorle, usare l’ammoniaca per dolci al posto del lievito e qualche altra piccola cosa.

Il risultato sono dei deliziosi frollini ottimi a colazione o da sgranocchiare quando ne abbiamo voglia. Ricordo che l’ammoniaca per dolci è un agente lievitante che rende i biscotti più friabili. Il suo odore un po’ pungente in cottura sparirà regalandoci dei biscotti più friabili.

frollini all'avena con mandorle e arancia

INGREDIENTI
 
Per circa 28 frollini
 
  • 200 gr di farina d’avena
  • 140 gr di mandorle spellate
  • 90 gr di zucchero di canna
  • 50 gr di burro
  • 3 cucchiai di succo di arancia (quella che abbiamo usato per la buccia)
  • 1 uovo medio
  • la buccia grattugiata di un’arancia
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Iniziamo questa semplice ricetta tritando le mandorle mettendole nel robot, le riduciamo a farina e poi le uniamo alla farina d’avena e allo zucchero di canna.

frollini all'avena con mandorle e arancia

Ora aggiungiamo l’uovo, la buccia d’arancia grattugiata, l’essenza di vaniglia, la presa di sale, l’ammoniaca per biscotti e il succo d’arancia. L’odore dell’ammoniaca svanirà con la cottura.

Per impastare tutti gli ingredienti potete usare anche un robot da cucina.

frollini all'avena con mandorle e arancia

Poi prendiamo delle palline di impasto grandi più o meno come noci e le mettiamo su una teglia rivestita di carta forno.

frollini all'avena con mandorle e arancia

Dopodiché le passiamo in forno già caldo a 180°C per circa 10/15 minuti sempre in base al vostro forno e finché non vedrete un bel colore dorato.

frollini all'avena con mandorle e arancia

Una volta sfornati, lasciamo freddare bene i nostri frollini all’avena con mandorle e arancia, poi mettiamoli in una scatola di metallo dove si conserveranno per diversi giorni, se riuscite a non mangiarli tutti subito! ?

frollini all'avena con mandorle e arancia

___________________________________________________________________

Ti sono piaciuti questi biscotti?

Prova anche questi:

FROLLINI CUOR D’ARANCIA
FROLLINI ORSO POPPY
BISCOTTI FELICIOTTI
BISCOTTI CASTAGNOTTI
PASTICCINI FATTI CON LA SPARABISCOTTI
BISCOTTI STRUDEL CASARECCI
BISCOTTI OCCHI DI BUE CASALINGHI
BISCOTTI CRINKLE MORBIDI AL LIMONE
BISCOTTI DEGLI INNAMORATI
BISCOTTI DOLCI PROMESSE DI BONTÁ
BISCOTTI CASARECCI ALL’ANICE
PASTICCINI DA TÈ PROFUMATI AL BURRO



 

la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.