BISCOTTI STRUDEL CASARECCI

Quando ero piccola mi piacevano tantissimo dei biscotti a forma di strudel che i miei nonni mi compravano spesso. I miei preferiti erano quelli ai fichi. Per questi BISCOTTI STRUDEL CASARECCI mi sono ispirata proprio a quei deliziosi dolcetti, usando le mie marmellate fatte in casa. Non sono uguali a quelli della mia infanzia ma sono comunque deliziosi e perfetti per colazione e merenda.

Biscotti strudel casarecci

INGREDIENTI
 
Per uno stampo di cm 30 x 11
 
  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr di farina 0
  • 1 uovo intero e un tuorlo
  • 125 gr di zucchero
  • 125 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 5 gr di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di miele
  • buccia grattugiata di 1limone
  • mezza fialetta di aroma di arancia
  • mezza fialetta di aroma di vaniglia
  • marmellata di visciole
  • marmellata di clementine

PROCEDIMENTO
 
Iniziamo mettendo in un recipiente le farine, il burro a temperatura ambiente, il lievito, il sale e lo zucchero.
 
Ora sbriciolate bene il burro con gli altri ingredienti e fatelo diventare simile alla sabbia.
 
Questo processo si chiama “sabbiatura” e potete vederlo nel procedimento della ricetta della Crostata con marmellata di clementine

Adesso unite le uova, il miele e gli aromi.

Impastate il tutto velocemente, giusto il tempo di inglobare tutti gli ingredienti.

Fate ora una palla, avvolgetela con la pellicola e fate riposare in frigo per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello con uno spessore di circa 4/5 mm.

Biscotti strudel casarecci

Dopodiché, distribuite la marmellata per tutta la lunghezza.

Biscotti strudel casarecci

Poi arrotolate la pasta frolla e con una rotella tagliate la pasta in eccesso.

Biscotti strudel casarecci

Tagliate ora il rotolo in biscotti della lunghezza che preferite.

Biscotti strudel casarecci

Metteteli su una teglia rivestita con carta forno.

Quindi passate in forno già caldo a 180°C fino a vedere un colore dorato.

Adesso potete gustare i vostri biscotti così, un po’ grezzi e con qualche baffo di marmellata.

Biscotti strudel casarecci

In alternativa potete rifilarli per un aspetto più pulito.

Biscotti strudel casarecci

Le rifilature dei vostri biscotti strudel casarecci, saranno un piccolo dolce anticipo su quelli che assaggerete in seguito.

Biscotti strudel casarecci

______________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Potrebbero interessarti anche queste:

Biscotti occhi di bue casalinghi

Biscotti crinkle morbidi al limone

Biscotti degli innamorati

Biscottini dolci promesse di bontà

Biscotti al profumo di Natale

Strudel di crepes con mele e uvetta

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.