MACCARONI CASARECCI AL SUGO DI FUNGHI

Questi maccaroni sono una semplice pasta fatta in casa con farina di semola e acqua, tagliati con uno speciale mattarello. Una pasta che possiamo condire con quello che più ci piace. Avevo dei bellissimi funghi porcini che ho fatto essiccare, frutto di una mia passeggiata nei boschi, che ho pensato fossero perfetti per questa pasta. MACCARONI CASARECCI AL SUGO DI FUNGHI un piatto semplice e molto gustoso e come diceva Alberto Sordi, “Maccarone mi hai provocato e ora me te magno!” ?

In mancanza di funghi porcini secchi, va bene qualsiasi tipo di fungo.

maccaroni casarecci al sugo di funghi

INGREDIENTI
 
(Per 2 persone)
 
 
PROCEDIMENTO
 
Prepariamo la nostra salsa facendo rinvenire i nostri funghi sbollentandoli per pochi istante in acqua e mettendo in una padella un giro d’olio, il trito di sedano, carota e cipolla e lo spicchio d’aglio intero.
 
maccaroni casarecci al sugo di funghi

Mentre le verdure appassiscono, scoliamo i funghi porcini mettendo da parte il liquido di cottura, che filtriamo attraverso un colino. Sciacquiamo poi i funghi sotto l’acqua per togliere eventuali tracce di terra ed altre impurità.

Aggiungiamo quindi i funghi al soffritto di verdure nella padella, saliamo, pepiamo, aggiungiamo anche del peperoncino se piace e li facciamo insaporire per pochi istanti. Poi uniamo il pomodoro insieme al liquido di cottura dei funghi che abbiamo messo da parte.

maccaroni casarecci al sugo di funghi

Facciamo cuocere la salsa per circa 10 minuti, aggiustando se serve di sale.

Intanto lessiamo i maccaroni solo per pochissimi istanti, poi tirateli su e tuffateli nella padella con la salsa ai funghi porcini.

maccaroni casarecci al sugo di funghi

Saltiamoli velocemente aggiungendo se occorre dell’acqua di cottura, perché la pasta fatta in casa assorbe sempre molto liquido.

Ed ora gustiamoci i nostri maccaroni casarecci al sugo di funghi porcini secchi, spolverandoli se volete con del parmigiano grattugiato.

maccaroni casarecci al sugo di funghi

I funghi sono lasciati a pezzi interi proprio per il piacere di gustarli insieme ad una forchettata di pasta o per toglierli più facilmente se a qualche commensale piace il sapore del fungo, ma non la sua consistenza.

___________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Questa pasta si sposa benissimo con tutti i tipi di salse.

➡️ Lessatela solo per pochi istanti e poi conditela.

___________________________________________________________________

Ti è piaciuto questo piatto?

Prova anche questi:

FUSILLI LUNGHI CON CREMA D’UOVO PISELLI E PANCETTA AFFUMICATA
SPIGHE DI PASTA ALL’UOVO ALLA SALSA DI POMODORINI
CONCHIGLIE IN ROSSO CON COZZE E OLIVE
GRAMIGNA CON SALSICCIA E FUNGHI PORCINI
GNOCCHI DI PATATE ALL’ORTOLANA
TROFIE CON IL PESTO E COZZE
GNOCCHI AL BASILICO AI SAPORI MEDITERRANEI
FARFALLINE FATTE IN CASA ALLA CAPRESE
LORIGHITTAS CON SALSA ALE MELANZANE E PROSCIUTTO
CASARECCE CON ZUCCA E MONTASIO
CRAVATTINI RIGATI AI SAPORI DI PRIMAVERA
GNOCCHI VIOLA CON PISELLINI E SPECK
la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.