SPÄTZLE ALLA BARBABIETOLA ROSSA

Se siete stati in Trentino almeno una volta avrete mangiato gli spätzle, i loro tradizionali gnocchetti tirolesi che di solito sono verdi e che io in questa ricetta ho trasformato in SPÄTZLE ALLA BARBABIETOLA ROSSA.

Sono veramente molto semplici e si preparano in poco tempo, ma per farli occorre un particolare attrezzo oppure un schiacciapatate a fori larghi, quello per fare i passatelli.

L’impasto è composto di farina, uova e barbabietola rossa frullata che deve essere molto denso.

Per la cottura dobbiamo farli cadere dall’attrezzo direttamente nella pentola con l’acqua bollente e leggermente salata e quando vengono a galla li tiriamo su con il mestolo forato, come con i classici gnocchi.

spätzle alla barbabietola rossa

INGREDIENTI
 
Per 2/3 persone
 
  • 1 uovo 
  • 30/40 gr di acqua (per frullare la barbabietola)
  • 200 gr di farina 00
  • 150 gr di barbabietola rossa (precotta)
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

PROCEDIMENTO
 
Prendiamo la barbabietola, la tagliamo a pezzi, la mettiamo nel bicchierone insieme all’acqua e la frulliamo con il pimer fino a farla diventare una crema.
 
Ora in un recipiente mettiamo la farina, l’uovo, la noce moscata, un pizzico di pepe e di pepe e poi uniamo la barbabietola frullata.
 
spätzle alla barbabietola rossa
spätzle alla barbabietola rossa
spätzle alla barbabietola rossa

Amalgamiamo bene per ottenere un composto omogeneo che deve essere bello denso.  

Portiamo a bollore l’acqua, la saliamo leggermente e poi, con l’apposito attrezzo o con lo schiacciapatate a fori larghi, facciamo cadere il composto direttamente nell’acqua bollente.

Appena gli spätzle vengono a galla, li tiriamo su con il mestolo forato e li mettiamo in un recipiente con un filo d’olio per non farli attaccare tra loro.

Ed eccoli i nostri spätzle alla barbabietola rossa, pronti per essere conditi con le salse che ci piacciono di più!

spätzle alla barbabietola rossa

______________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Potrebbero interessarti anche queste:

SPÄTZLE DI ZUCCA
SPÄTZLE BIANCHI
GNOCCHI VIOLA
GNOCCHI DI PATATE A CUORE
GNOCCHETTI SARDI CON FARINA DI SEMOLA
GNOCCHI DI PATATE ALL’ORTOLANA
GNOCCHI CON SUGO DI INVOLTINI
GNOCCHI AL BASILICO AI SAPORI MEDITERRANEI
GNOCCHI AL COCCIO CON SUGO DI SPUNTATURE
GNOCCHI CON IL PESTO E VONGOLE VERACI
GNOCCHI PROSCIUTTO E FUNGHI MISTI
GNOCCHI VIOLA CON PISELLINI E SPECK
la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.