FRITTELLE DI CARCIOFI

Che ne dite di una ricettina semplice e veloce? Eccola qui, sfiziosissime FRITTELLE DI CARCIOFI, piccoli bocconcini di carciofi avvolti in una facilissima pastella che si prepara in un attimo senza lievitazione. Già il profumo in cottura vi conquisterà, ma quando le assaggerete non riuscirete a smettere di mangiarle. Allora cosa aspettiamo! Procuratevi dei bei carciofi romaneschi, allacciatevi il grembiule e andiamo a preparare insieme queste stuzzicanti frittelle.

FRITTELLE DI CARCIOFI

INGREDIENTI
 
(Per circa 24/30 frittelle, dipende dalla grandezza che scegliete)
 
  • 2 carciofi romaneschi o mammole
  • 1 limone
  • 1 uovo
  • 80 gr di farina
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • latte
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • 1 spicchio d’aglio
  • qualche foglia di mentuccia
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa, puliamo i carciofi e se avete qualche difficoltà nel pulirli potete seguire il mio video tutorial su come pulire i carciofi.
 
Una volta che li abbiamo puliti, li tagliamo a metà ed eliminiamo l’eventuale pelo.
 
frittelle di carciofi

Ora in una padella scaldiamo un bel giro d’olio e facciamo imbiondire uno spicchio d’aglio tagliato a metà e appena sarà dorato uniamo i carciofi tagliati a fettine sottili insieme a qualche fogliolina di mentuccia.

frittelle di carciofi

Aggiustiamo di sale, pepe e versiamo un mestolo di acqua per portarli a cottura. Quando saranno cotti, fate asciugare il liquido e spegnete.

Adesso in una ciotola mettiamo un uovo, la farina con il lievito istantaneo, il pecorino, sale, pepe e aggiungiamo poco latte alla volta fino a formare un composto denso.

frittelle di carciofi
frittelle di carciofi

Aggiungiamo adesso i carciofi a questa pastella densa e mischiamoli ben bene.

frittelle di carciofi

I carciofi inizialmente sembreranno tanti, ma non vi preoccupate e amalgamateli bene, perché basterà poca pastella per tenerli uniti.

Ora, con un cucchiaino preleviamo un po’ di composto e tuffiamolo nell’olio caldo, ma non caldissimo, altrimenti bruceranno fuori restando crude dentro.

frittelle di carciofi

Friggiamo poche frittelle alla volta e quando saranno dorate, tiratele su con un mestolo forato e fatele asciugare su carta assorbente.

frittelle di carciofi
frittelle di carciofi
frittelle di carciofi

Queste frittelle di carciofi sono dei bocconcini molto appetitosi, ma attenzione… Possono creare dipendenza! 🙂

___________________________________________________________________

Ti piacciono i carciofi?

Guarda queste altre ricette:

CARCOFI A SPICCHI FRITTI PANATI
CARCIOFI ROMANESCHI FRITTI DORATI
CARCIOFI AL TEGAME ALLA ROMANA
OMELETTE CON CARCIOFI E FORMAGGIO FILANTE
CAVATELLI CON CARCIOFI SPECK E PECORINO
MILLEFOGLIE DI FEGATO E CARIOFI
INSALATA DI CARCIOFI CON RUGHETTA E PARMIGIANO
SACCOTTINI CARCIOFIE E SALSICCIA AL BURRO E SALVIA
VIGNAROLA CON FAVE CARCIOFI E PISELLI

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.