SACCOTTINI CARCIOFI E SALSICCIA AL BURRO E SALVIA

Quando volete divertirvi a fare la pasta ripiena e creare formati simpatici, sbizzarritevi con questi SACCOTTINI CARCIOFI E SALSICCIA AL BURRO E SALVIA. Deliziosi bocconcini esaltati dal semplice condimento di burro, salvia, mentuccia e parmigiano. Un piatto ideale per i giorni di festa.

saccottini carciofi e salsiccia al burro e salvia


INGREDIENTI
 

Ingredienti per 70 saccottini (per 7 porzioni da 100 gr l’una):

Per la pasta:

  • 200 gr di farina di semola
  • 2 uova grandi 

Per il ripieno:

  • 3 carciofi
  • 60 gr di salsiccia
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 limoni
  • mentuccia
  • noce moscata
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
 
 
In un recipiente mettete la farina di semola, le due uova leggermente sbattute e un pizzico di sale.
 
Amalgamate con una forchetta le uova con la farina.
 
Rovesciate il composto sul piano di lavoro e impastate per qualche istante.
 
Formate una palla e avvolgetela nella pellicola.
 
Mettetela a riposare la pasta in frigo.
 
Più la pasta riposa, anche tutta la notte, meglio si stenderà.
 
Prepariamo il ripieno.
 
In un recipiente mettiamo dell’acqua acidulata con il limone.
 
Puliamo i carciofi, scartando le foglie dure e pulendo i gambi.
 
Per chi ha difficoltà nel pulire i carciofi, può seguire il mio tutorial sulla pulizia dei carciofi
 
Tagliamo i carciofi a metà.
 
Togliamo l’eventuale pelo e poi tagliamoli a fettine sottili.
 
In una padella mettiamo un giro d’olio e gli spicchi d’aglio interi.
 
Appena l’aglio colora unite i carciofi tagliati a fettine insieme ad due rametti di mentuccia e prezzemolo.
 
Salate, pepate e fate cuocere unendo un pochino d’acqua.
 
Una volta che i carciofi sono cotti, togliete gli spicchi d’aglio e i rametti di mentuccia e prezzemolo.
 
Con il mixer, sminuzzate i carciofi, senza ridurli in crema.
 
Versate i carciofi tritati in una ciotola.
 
Unite la salsiccia spellata, il parmigiano grattugiato, una grattatina di noce moscata e una macinata di pepe.
 
Mischiate bene il composto e se serve aggiustate di sale.
 
Riprendete la pasta dal frigo. 
 
Mettete il composto in una sac a poche.
 
Per riempire facilmente la sac a poche, mettetela dentro  il bicchiere del pimer o in una semplice brocca.
 
 

A questo punto riprendete la pasta dal frigo e stendetela aiutandovi con la macchina, regolando lo spessore alla tacca n. 5.

Con un coppapasta da 5 cm, oppure una comune rotella, formate i quadrati.

Mettete poi al centro del quadrato una pallina di ripieno.

Se non avete dimistichezza con la sac a poche, usate un cucchiaino.

Una volta posizionato il ripieno richiudete, unendo prima le quattro punte.

Sigillate bene i lati.

Se non li usate tutti subito, potete congelarne una parte, seguendo questo procedimento.

Sbollentate i saccottini carciofi e salsiccia in acqua leggermente salata.

Una volta sbollentati, scolate i saccottini con i carciofi e salsiccia, metteteli su un vassoio leggermente unto senza sovrapporli.

Mettete quindi il vassoio nel freezer.

Quando saranno congelati, potete riunirli in una busta.

Quando vi serviranno basterà tuffarli in acqua bollente e poi condirli a piacimento.

Per il condimento consiglio burro, salvia, mentuccia e parmigiano, per esaltare il loro sapore delicato.

Ecco che i vostri saccottini carciofi e salsiccia al burro e salvia sono pronti!

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.