FILETTO DI MAIALE IN CROSTA DI PISTACCHI

Il FILETTO DI MAIALE IN CROSTA DI PISTACCHI è un piatto di sicuro effetto, cucinato con una carne morbida e saporita, avvolta da una granella di pistacchi. Una vellutata salsa all’arancia, che ben si abbina alla carne di maiale, glasserà ogni fetta di filetto, regalando un senso di freschezza.

filetto di maiale in crosta di pistacchi

INGREDIENTI
 
 
Ingredienti per 8 persone:
 
  • 1 fieletto di maiale
  • 2 foglie di alloro
  • 2 chiodi di garofano
  • salvia
  • rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio intero 
  • 5 bacche di ginepro 
  • 3 arance
  • senape 
  • 100 gr di pistacchi sgusciati
  • 1 bicchiere di vino bianco 
  • brodo
  • amido di mais
  • olio
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO
 
Massaggiate il filetto di maiale con il sale e il pepe.
 
Legatelo con dello spago da cucina, senza stringerlo troppo.
 
Prendete un tegame, mettete un giro d’olio e fateci rosolare il filetto in maniera uniforme.
 
Unire lo spicchio d’aglio, le erbe aromatiche e il ginepro leggermente schiacciato.
 
Sfumate con il vino bianco e fate evaporare bene.
 
Unite la buccia di 2 arance grattugiata, il loro succo e un mestolo di brodo. 
 
Fate cuocere per circa 20 minuti.
 
Non esagerate con la cottura, altrimenti la carne di asciuga troppo.
 
Il cuore della carne deve restare rosata.
 
Se in cottura la salsina si restringe troppo, unite ancora un pochino di brodo.
 
A fine cottura, tirate su il filetto e togliete lo spago.
 
Filtrate la salsina.
 
Per farla vellutata, aggiungete un mezzo cucchiaino di amido di mais e rimettetela sul fuoco per farla addensare.
 
Mettete i pistacchi nel robot e tritateli.
 
Spalmate il filetto di maiale con abbondante senape e poi rotolatelo nel trito di pistacchi.
 
Affettate il filetto di maiale in crosta di pistacchi in fettine spesse 1 cm circa e glassatele con la salsina all’arancia.
 
Decorate con fette di arancia.
 

Ti piacciono i piatti a base di carne di maiale?

Guarda anche queste ricette:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.