CIAMBELLONE DI PANE CON UVETTA E CIOCCOLATO

In cucina non si deve buttare via niente, in particolare il pane, perché possiamo riutilizzarlo in mille modi.

Di solito ci facciamo il pangrattato oppure lo usiamo per ammorbidire i ripieni o farci delle gustose polpette. Lo sapete che possiamo prepararci anche dei dolci? Come questo delizioso CIAMBELLONE DI PANE CON UVETTA E CIOCCOLATO fondente, bello alto, morbido e profumato.

Il CIAMBELLONE DI PANE CON UVETTA E CIOCCOLATO è un dolce della cucina povera che si preparava usando quello che si aveva in casa: uvetta, pinoli, noci, mele ecc., e quindi ogni famiglia ha la sua ricetta personale, che cambia secondo i gusti e gli ingredienti disponibili.

È sicuramente un dolce molto semplice e genuino che possiamo preparare con il pane casareccio o con avanzi di rosette, baguette o pane in cassetta. La crosta del pane, se è particolarmente spessa e scura, è meglio toglierla, la crosta della rosetta o della baguette non c’è bisogno di toglierla.

Allora, preparate tutti gli ingredienti e facciamola insieme!

ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente

INGREDIENTI
 

Per  uno stampo a ciambella da  24 cm

 

  • 280 gr di pane raffermo (anche secco)
  • 600 gr circa di latte intero
  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di zucchero (anche 300 gr se vi piace più dolce)
  • 3 uova medie
  • 100 gr di olio di semi di girasole
  • 100 gr di uvetta
  • 70 gr di cioccolato fondente (oppure gocce di cioccolato)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • aroma rum (qualche goccia)
  • mezza fialetta di aroma arancia (o buccia d’arancia grattugiata)
  • 1 bustina di vaniglina
  • un pizzico di sale

PROCEDIMENTO
 
La prima cosa da fare è tagliare il pane a tocchetti, togliere la crosta più spessa, scura o bruciacchiata e raccoglierlo in un recipiente capiente.
 
Ora scaldiamo il latte e lo versiamo sul pane, ma poco alla volta, perché in base a quanto è asciutto il pane potrebbe servire più o meno latte. 
 
Il pane deve essere ben inzuppato e questa operazione la possiamo fare anche la sera prima, lasciando riposare il pane tutta la notte.
 
Mettiamo poi a bagno l’uvetta con l’acqua tiepida e tagliamo il cioccolato fondente in piccoli pezzi.
 
ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente
ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente
ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente

Nel frattempo prepariamo tutti gli ingredienti, poi prendiamo il mixer, tiriamo su il pane strizzandolo molto leggermente e lo frulliamo per renderlo una pappetta omogenea.

ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente
ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente
ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente

Ora procediamo come per il CIAMBELLONE CLASSICO.

Montiamo le uova con lo zucchero fino a quando saranno chiare e spumose, uniamo il sale, gli aromi l’olio di girasole, il pane frullato e mescoliamo con le fruste.

Aggiungiamo poi la farina con il lievito setacciato, l’uvetta che abbiamo strizzato e leggermente infarinato e il cioccolato fondente.

ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente
ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente
ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente

Con una spatola amalgamiamo bene il tutto poi versiamo il composto in uno stampo oliato, infarinato e tolto l’eccesso di farina.

Mettiamo quindi il CIAMBELLONE DI PANE CON UVETTA E CIOCCOLATO in forno già caldo a 180°C per circa 45 minuti, sempre in base al vostro forno e comunque fate sempre la prova stecchino.

Ricordatevi che possiamo aprire il forno solo dopo che sono trascorsi 30 minuti da quando l’abbiamo infornato.

ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente
ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente
ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente

Eccolo qui il nostro CIAMBELLONE DI PANE CON UVETTA E CIOCCOLATO FONDENTE una ricetta povera, ma ricca di tanta bontà!

ciambellone di pane con uvetta e cioccolato fondente

___________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Se la crosta del pane non è scura e spessa, possiamo anche lasciarla.

➡️ Per ammollare il pane possiamo usare anche il latte vegetale (soia, di avena , di riso ecc.).

➡️ Più il pane è secco, più tempo ci vorrà per farlo ammollare.

➡️ Possiamo mettere ad ammollare il pane anche la sera prima.

➡️ Possiamo aggiungere anche frutta secca o frutta.

___________________________________________________________________

Ti è piaciuto questo dolce?

Prova anche queste ricette:

CIAMBELLONE CLASSICO
TORTA VERSATA CON MARMELLATA
PLUMCAKE AL CIOCCOLATO CON PERE E NOCCIOLE
BRIOCHES DANESI ALLO YOGURT CON CREMA E CIOCCOLATO
CIAMBELLA AL’ARANCIA E COCCO
AMOR POLENTA
CORNETTI CASALINGHI DI PASTA BRIOCHE
PLUMCAKE AL SUCCO D’ARANCIA SENZA UOVA E LATTOSIO
TORTA DI MELE E CANNELLA
TORTA DI RICOTTA SENZA FARINA E SENZA LIEVITO
STRUDEL DI MELE E UVA
TORTA RUFFLE MILK PIE
CIAMBELLE CASALINGHE TIPO BAR
MUFFIN ALLE MELE FRULLATE
MUFFIN SOFFICI ALLA POLPA D’ARANCIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.