AMOR POLENTA

L’AMOR POLENTA è un dolce tipico lombardo che si chiama così perché è fatto con la farina di mais Fioretto, che gli regala quel bel colore ambrato, e con la farina di mandorle. Ci sono diverse interpretazioni sia nell’uso delle farine che la quantità di uova e zucchero.

C’è chi mette un tipo di liquore chi ne mette un altro, ma sono tutte ugualmente deliziose.

L’AMOR POLENTA è buono in ogni momento della giornata, sia a colazione con il caffelatte che bevendo una tazza di tè. È un dolce facile da fare e che si prepara in poco tempo.

amor polenta


INGREDIENTI
 
  • 75 gr di farina di mais fioretto (polenta Fioretto che è a trama più fine)
  • 75 gr di farina 00
  • mezza bustina di lievito per dolci (8 gr)
  • 75 gr di mandorle (meglio se prima le tostate)
  • 125 gr di zucchero
  • 125 gr di burro a temperatura ambiente
  • 4 uova medie a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino colmo di essenza di vaniglia
  • mezza fialetta di essenza rum (potete non metterlo o usare un altro tipo di aroma tipo la mandorla)
  • 1 pizzico di sale
  • stampo per amor polenta
 
PROCEDIMENTO

Come prima cosa prepariamo tutti gli ingredienti, così li avremo tutti a portata di mano senza perdere tempo e senza dimenticarne neanche uno!

Poi ungiamo e infariniamo lo stampo per amor polenta facendo cadere l’eccesso di farina.

Con un robot riduciamo a farina le mandorle, che consiglio di tostare leggermente per accentuare il loro sapore.

amor polenta
amor polenta
amor polenta
amor polenta

Ora con le fruste elettriche montiamo il burro con lo zucchero per circa 10 minuti fino a vedere una bella crema. Nella foto vedrete che ho messo la frusta a foglia, purtroppo me ne sono accorta solo alla fine! 😂 Quindi se usate la planetaria non fate come me, mettete la frusta giusta.

Quando avremo una bella crema, aggiungiamo le uova una alla volta e non aggiungiamo l’altra se la precedente non è assorbita completamente.

amor polenta
amor polenta
amor polenta

Quando avremo aggiunto tutte le uova, uniamo l’essenza di vaniglia, l’aroma di rum (che a me piace molto) e, sempre con le fruste in funzione, aggiungiamo anche il sale.

Adesso togliamo le fruste e con una spatola aggiungiamo la polenta, la farina di mandorle e dopo che l’abbiamo ben amalgamate uniamo la farina con il lievito setacciato.

amor polenta
amor polenta
amor polenta

Amalgamiamo bene il composto e poi lo versiamo nel suo stampo livellando la superficie.

amor polenta

Mettiamo il nostro dolce amor polenta in forno già caldo a 170°C per circa 30/40 minuti sempre in base al vostro forno e fate sempre la prova stecchino.

Quando l’amor polenta sarà cotto, lo facciamo intiepidire, poi lo rovesciamo su un piatto da portata e solo quando sarà freddo lo spolveriamo con un po’ di zucchero a velo, ma senza esagerare!

amor polenta

______________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Se non vi piace l’essenza al rum potete mettere l’aroma di mandorla, visto che ci sono le mandorle, ci sta molto bene.

______________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Potrebbero piacerti anche queste:

BRUSTENGOLO
STRUDEL DI MELE E UVA
TORTA DI MELE E CANNELLA
CHIFFON CAKE ALL’ARANCIA
CIAMBELLONE CLASSICO
PLUMCAKE SENZA BURRO NE UOVA
PLUMCAKE AL SUCCO D’ARANCIA SENZA UOVA NE LATTOSIO
PLUMCAKE ALLO YOGURT DI VANIGLIA E CIOCCOLATO
CIAMBELLA ALL’ARANCIA E COCCO
MUFFIN ALLE MELE FRULLATE
CIAMBELLINE ALLE MANDORLE E CAROTE

PLUMCAKE SALATO CON VERDURE



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.