STRUFFOLI UMBRI DI CARNEVALE

Quando era Carnevale mia zia ci invitava sempre a gustare i suoi buonissimi dolcetti umbri. Erano talmente golosi che mi sono fatta dare la sua preziosa ricetta, dove non era previsto il lievito, ma che io ho aggiunto in piccola quantità, per renderli ancora più soffici. Eccoli qui i miei STRUFFOLI UMBRI DI CARNEVALE! Piccole e deliziose bombette di una pasta aromatizzata al liquore e rotolate nel miele e alchermes.

struffoli umbri di carnevale

INGREDIENTI
 
  • 4 uova grandi
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di liquore strega
  • 4 cucchiai d’olio evo (anche di semi se lo preferite)
  • 350 gr di farina
  • 7 gr di lievito per dolci
  • buccia di limone e arancia grattugiata
  • 1 presa di sale
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • miele
  • alchermes

 
PROCEDIMENTO
 
In un recipiente mettete le uova con lo zucchero, la buccia del limone e dell’arancia grattugiata e la presa di sale e cominciate a montare il composto.
 
Quando le uova incominciano a montare, aggiungiamo il liquore, di seguito l’olio e infine la farina con il lievito.
 
 
 
struffoli umbri di carnevale
struffoli umbri di carnevale
struffoli umbri di carnevale

Dopo che abbiamo amalgamato bene tutti gli ingredienti, facciamo riposare l’impasto per almeno 20 minuti.

Nel frattempo prendiamo una padella con i bordi alti, ci versiamo abbondante olio di semi di arachidi e lo facciamo scaldare fino a raggiungere una temperatura di 150°C/160°C.

Ora prendiamo l’impasto degli struffoli, immergiamo un’istante il cucchiaio nell’olio caldo, preleviamo la quantità desiderata di impasto e la caliamo nell’olio caldo.

Fate sempre attenzione alla temperatura dell’olio, perché se l’olio fosse molto caldo, il calore farebbe scurire troppo i nostri struffoli, lasciandoli crudi dentro.

struffoli umbri di carnevale
struffoli umbri di carnevale
struffoli umbri di carnevale

Quando avremo messi nell’olio circa 7 o 8 struffoli, vedremo che poco dopo, cominceranno a gonfiarsi e a girarsi da soli.

struffoli umbri di carnevale
struffoli umbri di carnevale

Gli struffoli umbri di Carnevale saranno pronti quando avranno un bel dolore dorato e a questo punto scolateli su carta cucina.

Adesso prendete un pentolino e versateci il miele, almeno 400 gr insieme all’alchermes e scioglieteli a fuoco basso. Per la quantità di miele e di alchermes, regolatevi comunque secondo il vostro gusto e golosità.

Quando il miele sarà sciolto, rotolateci gli struffoli pochi alla volta fino a ricoprirli tutti con questa specie di glassa.

Posizionate gli struffoli su un piatto e versateci sopra la salsina di miele e alchermers eventualmente rimasta nel pentolino.

Vi consiglio di preparare altra salsina per irrorare ulteriormente gli struffoli così secondo l’usanza, ne avremo in abbondanza per struffare i nostri struffoli umbri di Carnevale e renderli ancora più golosi.

struffoli umbri di carnevale

______________________________________________________________________________

Ti piacciono i dolci fritti?

Prova anche queste ricette:

PIZZETTE FRITTE CON ZUCCHERO E CIOCCOLATA
CASTAGNOLE
BIGNOLINI DI SAN GIUSEPPE
PIZZETTE FRITTE CON ZUCCHERO E CIOCCOLATO
CASTAGNOLE RIPIENE CON CREMA DI NOCCIOLE
FRAPPE DI CARNEVALE
CIAMBELLE CASALINGHE TIPO BAR
BOMBE CON LA CREMA
BIGNÉ FRITTI DI SAN GIUSEPPE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.