SPIGHE DI PASTA ALL’UOVO

Fare la pasta in casa è come modellare l’argilla, sono infinite le forme che si possono creare e la natura ci offre tantissimi soggetti da cui trarre ispirazione, come queste SPIGHE DI PASTA ALL’UOVO. Mi fanno pensare alle distese di campi di grano e papaveri che ondeggiano alla brezza estiva. A vederla sembrerebbe complicata da fare, in realtà richiede solo un po’ più di tempo e un pizzico di manualità, fatte le prime spighe dopo ci si prende la mano. Seguite i vari step nelle foto e sarà un gioco da ragazzi! Buon divertimento!

spighe di pasta all'uovo


INGREDIENTI
 
(Per  450 gr di spighe)
 
  • 300 gr di farina di semola
  • 3 uova grandi a pasta gialla
  • 2 pizzichi di curcuma
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di olio 

PROCEDIMENTO
 
Quando faccio la pasta fatta in casa mi piace iniziare  l’impasto in un recipiente per poi rovesciarlo su un piano di lavoro.
 
Così facendo sporcherò di meno e la farina non si disperderà.
 
Quindi  in un recipiente mettiamo la farina di semola, il sale, l’olio, la curcuma e le uova leggermente sbattute.
 
spighe di pasta all'uovo

Inglobiamo bene le uova alla farina, poi trasportiamo l’impasto ancora grossolano sulla spianatoia e lo lavoriamo per circa 5/10 minuti.

Quando sentiamo e vediamo la pasta abbastanza liscia, formiamo una palla che avvolgiamo con pellicola e la facciamo riposare almeno 30 minuti.

Come per tutte le paste fatte in casa, la pasta più riposa più sarà facile lavorarla.

Ora riprendiamo la pasta, stacchiamone un pezzo, lo allunghiamo e lo facciamo sottile come uno spiedino di legno.

spighe di pasta all'uovo

Prendiamo quindi un pezzo lungo circa 30 cm e lo posizioniamo come nella foto.

spighe di pasta all'uovo

Arrotoliamo su se stesso il lato destro.

spighe di pasta all'uovo
spighe di pasta all'uovo

Facciamo la stessa cosa con la parte sinistra e poi chiudiamo in fondo sovrapponendo le due estremità con una lieve pressione.

spighe di pasta all'uovo
spighe di pasta all'uovo

Ora per finire le nostre spighe, facciamo dei piccoli taglietti sulla punta.

spighe di pasta all'uovo

Infine pratichiamo delle piccole incisione sui lati per aprire leggermente le punte e farle somigliare ai chicchi di grano.

spighe di pasta all'uovo
spighe di pasta all'uovo

Ed eccole qui le nostre spighe di pasta all’uovo per una ventata d’estate.

spighe di pasta all'uovo

______________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Mentre lavorate le spighe, coprite la pasta che non state usando con un panno umido, così rimarrà bella morbida e si stenderà meglio.

➡️ Fate i salamini molto sottili, perché poi in cottura aumenteranno un po’ di volume.

➡️ Una volta che avrete fatto tutte le spighe fatele asciugare, poi se non le usate subito, potete congelarle.

➡️ Per congelarle bene mettetele su un vassoio distanziate. Quando saranno congelate potete raccoglierle in buste.

____________________________________________________________________________

Ti piace la pasta fatta in casa?

Prova anche queste ricette:

CONI RIGATI ALL’UOVO
GNOCCHI VIOLA
GRAMIGNA ALL’UOVO FATTA IN CASA
CAPPELLINI FATTI IN CASA
FARFALLINE FATTE IN CASA
LORIGHITTAS PASTA TIPICA SARDA
CRAVATTINI RIGATI ALLA CURCUMA FATTI IN CASA
GARGANELLI FATTI IN CASA
GNOCCHETTI SARDI CON FARINA DI SEMOLA
CAVATELLI FATTI IN CASA
ORECCHIETTE FATTE IN CASA
CRESTE DI GALLO CON ZUCCA E BURRATA
SPATZLE DI ZUCCA
SPATZLE BIANCHI

la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *