FINOCCHI FRITTI PANATI

È vero che fritta è buona anche una scarpa ma credetemi, questi FINOCCHI FRITTI PANATI sono veramente deliziosi!

Potrebbe essere un’idea originale per un aperitivo, un contorno sfizioso oppure un’altra verdura da aggiungere ad un cartoccio di fritto misto. Questi FINOCCHI FRITTI PANATI Sono semplicissimi da fare e sono sicura che così croccanti piaceranno proprio a tutti, bambini compresi.

Se non volete friggerli, potete sempre farli dorare in forno!

finocchi fritti panati
FINOCCHI FRITTI PANATI

INGREDIENTI
 
Per 2 persone
 
  • 2 finocchi di media grandezza
  • 1 uovo
  • panatura a base di farina di mais 
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • sale
  • pepe bianco

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa laviamo e spuntiamo i finocchi, poi li tagliamo a fette spesse circa mezzo.
 
Sbollentiamo quindi le fettine in acqua salata per 2/3 minuti. Devono mantenere una certa consistenza.
 
Nel frattempo prepariamo due recipienti, uno con l’uovo sbattuto e l’altro con la panatura.
 
Scoliamo i finocchi e li facciamo freddare e intanto sbattiamo l’uovo con il sale e il pepe e prepariamo il pangrattato.
 
FINOCCHI FRITTI PANATI
TAGLIARE I FINOCCHI
FINOCCHI FRITTI PANATI
SBOLLENTARE
FINOCCHI FRITTI PANATI
PREPARARE L’UOVO E IL PANGRATTATO

Passiamo ora poi le fette di finocchi prima nell’uovo sbattuto e poi nella panatura e una volta che tutte le fettine saranno panate, mettiamo a scaldare l’olio.

Friggiamo i finocchi in olio bello caldo pochi pezzi alla volta.

FINOCCHI FRITTI PANATI
PASSARE NELL’UOVO
FINOCCHI FRITTI PANATI
PASSARE NEL PANGRATTATO
FINOCCHI FRITTI PANATI
FRIGGERE

Quando i finocchi saranno belli dorati li facciamo asciugare su carta per fritti o carta da cucina.

finocchi fritti panati
FINOCCHI APPENA FRITTI

Mettiamo il sale sui FINOCCHI FRITTI DORATI solo a fine frittura e poi gustatevi questa semplice bontà!

finocchi fritti panati
FINOCCHI FRITTI PANATI

______________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Per la panatura potete usare il classico pangrattato.

➡️ Quando sbollentate i finocchi lasciateli sempre molto al dente.

➡️ Vi ricordo che in frittura il sale va aggiunto sempre alla fine, per non farla ammorbidire.

➡️ Se non amate il fritto potete farli dorare in forno.

_____________________________________________________________

Ti piacciono le verdure fritte?

Allora prova anche queste ricette:

ZUCCHINE FRITTE DORATE E CROCCANTI
DADINI DI PATATE FRITTE AGLIO E ROSMARINO
FIORI DI ZUCCA FRITTI AL NATURALE
COTOLETTE DI FOGLIE DI BORRAGINE
COTOLETTE DI ZUCCHINE TONDE
FUNGHI PORTOBELLO PANATI AL FORNO
ZUCCHINE GRATINATE CROCCANTI E SAPORITE
CHIPS DI FOGLIE DI CAVOLO NERO
FUNGHI FRITTI PANATI

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.