TOZZETTI SALATI

Quando parliamo dei tozzetti tutti pensiamo ai tozzetti dolci da intingere nel Vin Santo o nel Passito. Questa volta invece vi presento i miei TOZZETTI SALATI, perfetti per accompagnare un aperitivo, deliziosi da sposare con affettati e formaggi o da sgranocchiare quando abbiamo un certo languorino. Semplici da preparare, perché mettiamo tutto dentro il robot da cucina, ma possiamo farli anche a mano o usare la planetaria. Profumati dall’origano e insaporiti dai pomodori secchi, sono un ottimo snack da portare a tavola anche a Natale!


INGREDIENTI
 
(Per 16 nodini da 25 gr l’uno)
 
  • 230 gr di farina 00
  • 70 gr di farina integrale
  • 20 gr di amido di mais
  • 1 cucchiaio di lievito istantaneo per torte salate
  • 60 gr di mandorle pelate
  • 2 uova medie
  • 7 pomodori secchi
  • 40 gr di olio evo1 cucchiaino di pecorino (o parmigiano)
  • 1 cucchiaino di erba cipollina disidratata
  • 1 cucchiaino di origano
  • 70 gr di latte (oppure di mandorle o di soia)
  • 1 pizzichino di pepe

PROCEDIMENTO
 
Possiamo impastare questi tozzetti salati anche a mano, ma per velocizzare possiamo usare tranquillamente il nostro robot da cucina o anche la planetaria.
 
Come prima cosa diamo una tritata grossolana alla mandorle. Possiamo farlo anche con il robot, ma dovete fare attenzione a non tritarli troppo.

Tritiamo anche i pomodori secchi.

Adesso mettiamo tutti gli ingredienti dentro il bicchierone del robot e amalgamiamo il tutto per qualche minuto.

Come avrete visto nella ricetta non c’è il sale, perché i pomodori secchi sono già abbastanza sapidi.

Rovesciamo il composto su un piano di lavoro, formiamo una palla e lasciamolo riposare per qualche istante.

Nel frattempo rivestiamo una teglia con carta forno bagnata e strizzata.

Dividiamo poi l’impasto in tre parti, formiamo tre filoncini e mettiamoli nella teglia.

Ora non ci resta che infornare in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti, sempre in base al vostro forno.

Verso la fine della cottura, tirate fuori la teglia e tagliate i tozzetti con tagli sbieghi.

Rimettiamo ancora in forno a 160°C per altri 10 minuti per farli asciugare.

Il profumo avrà già invaso la vostra cucina, ma il sapore di questi tozzetti salati vi conquisterà al primo morso!

Ti piace fare l’aperitivo?

Allora guarda anche queste ricette:

NODINI SAPORITI ALLE ERBE AROMATICHE
CROSTINI PER APERITIVO
CORNETTI RUSTICI CON LA MORTADELLA
TARTELLETTE CON INSALATA RUSSA E GAMBERETTI
GIRELLE AL PESTO E GUSTO PIZZA
TRECCINE GUSTO PIZZA
chips carote
CHIPS DI CAROTE PER APERITIVO
CHIPS DI FOGLIE CAVOLO NERO
la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.