STRACCETTI DI TACCHINO ALLA PIZZAIOLA

La carne di tacchino semplicemente scottata in padella, almeno per me, è un po’ scialba. A meno che non si abbiamo esigenze alimentari particolari, mi piace sempre elaborarla un pochino, magari cucinandola tipo rollè, prepararci delle cotolette, degli involtini oppure delle polpette. Un’altra ricetta che vi voglio proporre sono questi appetitosi STRACCETTI DI TACCHINO ALLA PIZZAIOLA, un gustoso sughetto profumato dall’origano.

Ho voluto affiancare questi straccetti ad un semplice riso bianco, che aiuterà a raccogliere il sughetto un po’ alla maniera orientale. Ma potete tranquillamente gustarli anche da soli e fare poi la classica scarpetta con il pane! ?

straccetti di tacchino alla pizzaiola


INGREDIENTI
 
Per 2 persone
 
  • 4 belle fette di tacchino 
  • 200 gr di pomodoro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 100 gr di riso
  • peperoncino (facoltativo)
  • origano
  • prezzemolo
  • olio
  • pepe
  • sale

PROCEDIMENTO

In una padella mettiamo un giro d’olio, gli spicchi d’aglio tenuti insieme da uno stecchino e un po’ di peperoncino. Appena l’aglio colora, aggiungiamo il pomodoro, il concentrato di pomodoro diluito con un poco d’acqua, abbondante origano e saliamo a piacere.

straccetti di tacchino alla pizzaiola

Facciamo quindi prendere sapore al nostro sughetto, poi tagliamo la carne di tacchino a straccetti e li uniamo alla salsa, facendoli cuocere per circa 10 minuti. Non esagerate con la cottura altrimenti la carne si asciuga troppo e perde un po’ la sua morbidezza

straccetti di tacchino alla pizzaiola

Intanto mettiamo a cuocere il riso (la qualità di riso che preferite) e quando sarà cotto lo scoliamo. Poi con un stampo o un coppapasta modelliamo il riso dando la forma che più ci piace.

Come potete vedere dalla foto, per fare i cupolotti ho usato i contenitori delle sorprese che si mettono nelle uova di Pasqua.

straccetti di tacchino alla pizzaiola

Rovesciamo ora il cupolotto di riso nel piatto e accanto ci mettiamo gli straccetti di tacchino alla pizzaiola con il loro bel sughetto. Il prezzemolo tritato è per dare un tocco di colore in più, perché si mangia anche con gli occhi!

straccetti di tacchino alla pizzaiola

_____________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Vi ricordo che tengo uniti gli spicchi d’aglio con gli stecchini perché così sarà più semplice ritrovarli nel sugo e quindi toglierli.

_____________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Prova anche queste:

la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.