POLPETTINE FRITTE DI POLLO E ZUCCHINE

Le polpette sono come le ciliege, una tira l’altra. Che siano di carne, di pesce o di verdure sono sempre squisite e gradite a tutti, soprattutto ai bambini, che in questo modo mangiano anche le verdure.

Vi invito quindi a provare la ricetta di queste POLPETTINE FRITTE DI POLLO E ZUCCHINE, morbide, saporite e molto croccanti. Se non amate la frittura, potete anche cuocerle in forno.

INGREDIENTI
 
(Per circa 18 polpetttine da 28/30 gr l’una)
 
  • 230 gr di petto di pollo macinato (circa 3 fette)
  • 200 gr di zucchine
  • 70 gr di mollica di pane asciutta
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • 1 uovo + 1 uovo per la panatura
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • qualche fogliolina di menta
  • farina
  • pangrattato
  • olio
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO
 
Per cominciare lavate e spuntate le zucchine, poi tagliatele a dadini togliendo la parte interna più spugnosa, che potete usare ad esempio per il minestrone.
 

Ora mettete un filo d’olio in una padella con lo spicchio d’aglio e quando colora aggiungete le zucchine a dadini insieme ad un po’ di prezzemolo e basilico tritato, timo e qualche fogliolina di menta.

Salate e pepate e quando saranno leggermente dorate, spegnete e fate freddare.

Intanto con un robot tritate il petto di pollo.

Adesso riunite il pollo tritato insieme alle zucchine scolate dell’olio di cottura.

Aggiungete quindi l’uovo, il pecorino e il parmigiano, la noce moscata ,sale, pepe e la mollica di pane tritata nel robot.

Amalgamate ora il composto, che deve risultare morbido ma lavorabile con le mani.

Se fosse ancora un po’ troppo umido, potete aggiungere poco alla volta del pangrattato.

Formate adesso delle polpettine di circa 30 gr l’una e passatele prima nella farina, facendo cadere l’eccesso.

Poi tuffatele nell’uovo sbattuto diluito con due cucchiai d’acqua.

Infine rotolate nel pangrattato.

Adesso non vi resta che friggere queste deliziose polpettine di pollo e zucchine in olio caldo.

Quando saranno belle dorate, scolatele su carta assorbente.

La cosa che mi raccomando è di fare attenzione che l’olio non sia molto caldo, altrimenti le polpettine bruceranno fuori e il pollo dentro rimarrà un po’ crudo.

______________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Quando preparate l’impasto per le polpette, prima di lavorarlo aspettate sempre 5/10 minuti per dare tempo alla mollica di assorbire l’umidità o se necessario di aggiungerne altra.

➡️ Potete cuocerle anche in forno.

➡️ Una volta pronte, potete anche congelarle.

______________________________________________________________________________

Ti piacciono le polpette?

Prova anche queste ricette:

POLPETTE DI LENTICCHIE SU SALSA AL POMODORO
POLPETTINE DI TONNO CON OLIVE E SCAMORZA
POLPETTINE DI TACCHINO ALLA BOLOGNESE
POLPETTINE FRITTE DI ALICI FRESCHE
POLPETTINE DI MELANZANE CON SALSINA AL POMODORO
POLPETTE DI POLLO CON I PEPERONI
POLPETTINE DI POLLO UBRIACHE AGLI AROMI
 la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.