CANNELLONI DI TACCHINO CON RICOTTA E SPINACI

Ma quanto sono buoni i cannelloni, quelli belli ricchi di ripieno e di condimento? Se però non potete mangiare la pasta o la besciamella è troppo pesante o siete intolleranti al glutine o magari semplicemente perché volete provare qualcosa di nuovo, allora provate questi CANNELLONI DI TACCHINO ARROSTO CON RICOTTA E SPINACI.

Le sottili fettine di tacchino si prestano benissimo ad essere farcite e arrotolate. Nel ripieno c’è solo ricotta, spinaci e parmigiano. Un leggero sughetto di pomodoro e basilico legato con qualche cucchiaio di panna li renderà ancora più golosi e simili ai veri cannelloni. Un piatto semplice ed economico!

cannelloni di tacchino con ricotta e spinaci

INGREDIENTI
 
Per 2 persone
 
  • 4 fette di tacchino arrosto (anche quello nelle confezioni già pronte del super)
  • 250 gr di ricotta (mucca o pecora)
  • 70 gr di spinaci (vanno bene anche quelli surgelati)
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 5 cucchiai di pomodoro
  • 1 piccolo spicchio di cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di crema di latte
  • basilico
  • noce moscata
  • burro (solo qualche fiocchetto)
  • olio
  • pepe
  • sale

PROCEDIMENTO

Per realizzare questa ricetta potete farvi tagliare dal vostro salumiere il tacchino arrosto in fette sottili oppure utilizzare quello nelle pratiche confezioni già pronte e sottovuoto del super.

Ora facciamo imbiondire uno spicchio d’aglio con un filo d’olio e poi ci insaporiamo gli spinaci (questa volta ho usato quelli surgelati).

cannelloni di tacchino con ricotta e spinaci

Mettiamo quindi gli spinaci su un tagliere, li tritiamo grossolanamente con un coltello, li mettiamo in una ciotola insieme alla ricotta aggiungendo la noce moscata, il parmigiano, il pepe, il sale e amalgamiamo bene.

cannelloni di tacchino con ricotta e spinaci

Adesso distribuiamo il composto sulle 4 fette di tacchino e poi arrotoliamo.

cannelloni di tacchino con ricotta e spinaci

Ora prepariamo un sughetto leggero e veloce con uno spicchio di cipolla che facciamo imbiondire con un filo d’olio e qualche foglia di basilico. In seguito aggiungiamo il pomodoro con un pizzico di sale e facciamo cuocere solo per pochissimi istanti.

cannelloni di tacchino con ricotta e spinaci

A questo punto mettiamo un po’ di salsina su una teglia, ci mettiamo sopra i nostri cannelloni di tacchino con ricotta e spinaci, un pochino di pomodoro sopra, il parmigiano, qualche fiocchetto di burro e 3 cucchiai di crema di latte.

cannelloni di tacchino con ricotta e spinaci

Quindi mettiamo i cannelloni di tacchino con ricotta e spinaci in forno già caldo a 180°C per circa 10/15 minuti sempre in base al vostro forno e comunque fino a quando saranno un po’ dorati e la salsina un po’ più tirata.

cannelloni di tacchino con ricotta e spinaci

_____________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Potete anche spalmare tutta la fetta di tacchino con ricotta e spinaci e poi arrotolarla, per avere una forma a spirale.

_____________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Prova anche queste:

TACCHINO CON INSALATA RUSSA ALLA RICOTTA
BRESAOLA CON FINTA INSALATA RUSSA
INVOLTINI DI SPECK FAGIOLINI SCAMORZA SU SALSA AL POMODORO
INVOLTINI DI MELANZANE AL POMODORO
INVOLTINI DI CALAMARI CON VERDURINE CROCCANTI
INVOLTINI DI VERZA IN UMIDO
la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.