PATATINE FRITTE PER APERITIVO

Ma quanto sono buone le patatine fritte, quelle sottili, dorate e croccantissime… Sono irresistibili, una tira l’altra, indispensabili per accompagnare un aperitivo e allora perché non fare in casa delle deliziose PATATINE FRITTE PER APERITIVO?

Le patate le abbiamo sempre, l’olio di semi di arachidi sono sicura che non manca mai, un po’ di sale e andiamo a prepararle insieme!

patatine fritte per aperitivo


INGREDIENTI
 
  • 500 gr di patate 
  • olio di semi di arachidi
  • sale

PROCEDIMENTO
 
Laviamo e sbucciamo le patate, poi prendiamo un recipiente e lo riempiamo di acqua. Con una mandolina affettiamo finemente le patate e le lasciamo cadere dentro il recipiente.
patatine fritte per aperitivo
patatine fritte per aperitivo
patatine fritte per aperitivo

Vedremo che l’acqua diventerà biancastra, perché le patate rilasciano l’amido. Quindi sciacquiamole bene e lasciamole a bagno almeno 30 minuti. Più restano nell’acqua più perdono l’amido, più vengono belle croccanti.

patatine fritte per aperitivo
patatine fritte per aperitivo
patatine fritte per aperitivo

Trascorso il tempo, vediamo che le patate perdendo l’amido si sono imbarcate. Ora le scoliamo e le mettiamo dentro un canovaccio pulito per asciugarle.

Nel frattempo mettiamo a scaldare l’olio di semi e quando avrà raggiunto la temperatura di circa 180°C friggiamo le patatine poche alla volta, girandole spesso per ottenere una cottura omogenea.

patatine fritte per aperitivo
patatine fritte per aperitivo
patatine fritte per aperitivo

Quando saranno belle dorate le scoliamo e le facciamo asciugare su carta cucina. Il sale lo aggiungiamo solo a fine frittura.

patatine fritte per aperitivo

Adesso non ci resta che mettere queste sfiziosissime patatine fritte da aperitivo dentro un bel cartoccio, preparare un piattino di olive, stappare una bottiglia e l’aperitivo è servito!

patatine fritte per aperitivo

___________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Se avete in mente di fare queste patatine, potete affettare le patatine anche il giorno prima, tenendole in frigo ben immerse nell’acqua.

➡️ Vi ricordo che le patate, una volta sbucciate vanno sempre tenute immerse nell’acqua, altrimenti diventano nere.

➡️ Per misurare la temperatura dell’olio potete usare il pratico termometro oppure usare il metodo casalingo di immergere un manico di legno e se intorno si formano tante bollicine, l’olio è pronto per friggere.

___________________________________________________________________

Altre idee per aperitivo?

Allora guarda anche queste ricette:

RUSTICHELLE CON ERBE AROMATICHE E ROSMARINO
STUZZICHINI DI PATATE PAPRIKA E FORMAGGIO
CROSTINI PER APERITIVO
CHIPS DI CAROTE PER APERITIVO
TRECCINE GUSTO PIZZA
NODINI SAPORITI ALLE ERBE E PARMIGIANO
TARTELLETTE CON INSALATA RUSSA E GAMBERETTI
CORNETTI RUSTICI CON LA MORTADELLA

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *