MANDORLE PRALINATE

Non so quante volte ho comprato le MANDORLE PRALINATE ai mercatini o alle fiere! Profumate, croccantissime, che una volta che le cominci a mangiarle non si riesce più a smettere.

Possiamo preparare le MANDORLE PRALINATE anche in casa perché è una ricetta molto facile e alla portata di tutti. Occorrono solo due ingredienti: le mandorle con la pelle e lo zucchero semolato.

In questa ricetta ho usato anche del succo d’arancia e se vi piace potete anche profumare le mandorle con un pizzico di cannella.

Le MANDORLE PRALINATE sono irresistibili e sono perfette da aggiungere ai vari dolciumi che sgranocchieremo durante le Feste Natalizie.

mandorle pralinate
MANDORLE PRALINATE


INGREDIENTI
 
Per circa 350 gr di mandorle pralinate
 
  • 200 gr di mandorle con la pellicina
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 30 gr di acqua + 30 gr di succo d’arancia (oppure 60 gr di acqua)

 
PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa mettiamo le mandorle in una teglia e facciamole tostare in forno già caldo a 170°C per circa 8 minuti.
 
Nel frattempo spremiamo l’arancia che insieme all’acqua versiamo in una padella dove abbiamo messo lo zucchero semolato.
 
Mischiamo i liquidi e li versiamo nello zucchero che abbiamo messo in padella.
 
mandorle pralinate
TOSTARE LE MANDORLE
mandorle pralinate
SPREMERE L’ARANCIA
UNIRE I LIQUIDI ALLO ZUCCHERO

Quando le mandorle saranno tostate le uniamo allo zucchero nella padella e mettiamo sul fuoco con una fiamma medio/bassa.

Lo zucchero si scioglierà e comincerà a bollire formando una specie di schiuma che avvolgerà le mandorle.

Togliamo dal fuoco la padella con le MANDORLE PRALINATE prima che lo zucchero cominci a caramellare e a diventare dorato.

Le giriamo qualche istante per far rapprendere un pochino lo zucchero e poi rovesciamo le MANDORLE PRALINATE su un foglio di carta forno.

Dopodiché ci divertiamo a separarle, ma vedrete che sarà un’operazione semplice e veloce.

METTERE LE MANDORLE NELLO ZUCCHERO
FARLE CUOCERE NELLO ZUCCHERO
STACCARE LE MANDORLE

Quando avremo staccato tutte le mandorle e saranno ben fredde, possiamo metterle in in barattolo di vetro oppure possiamo metterle in sacchettini per farne dono ai nostri amici!

Però attenzione, perché una tira l’altra e queste MANDORLE PRALINATE creano dipendenza!

mandorle pralinate
MANDORLE PRALINATE

___________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Se volete delle mandorle ben rivestite e meno rustiche, quando le togliete dal fuoco rovesciatele subito sulla carta forno o sulla pietra.

➡️ Se vi piace il caramello più dorato, lasciate cuocere le mandorle fino ad ottenere il caramello che più vi piace.

___________________________________________________________________

Ti piacciono i dolci golosi?

Prova anche queste ricette:

CROCCANTE AL SESAMO
CREME CARAMEL
CREMA PASTICCERA
CREMA AL CAFFÈ
TORTA RUFFLE MILK PIE
SBRICIOLATA CON CREMA DI NOCCIOLE
CANNOLI DI PASTA FILLO CON PANNA MONTATA
BIGNÈ DI SAN GIUSEPPE
BUDINO DI CACAO E CACHI
la cucina di ginetta

➡️


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.