CROCCANTE AL SESAMO

Quando finivano le scuole ero sempre felicissima di andare a casa di mia nonna! Andavamo a fare la spesa, ci divertivamo a preparare il pranzo e mi insegnava a fare tante cose buone e una di queste era proprio il croccante. Mi faceva prima ungere la pietra di marmo del tavolo in cucina, dopo tostavano le mandorle e poi preparavano lo zucchero che lei mischiava con il miele. Un delizioso profumino aleggiava nell’aria e faceva venire l’acquolina in bocca!

Sulla scia di questi ricordi ho preparato il CROCCANTE AL SESAMO! Della ricetta della nonna ho cambiato lo zucchero semolato con lo zucchero di canna, perché mi piace il suo sapore rustico, e al posto delle mandorle ho usato il sesamo.

Una ricetta semplicissima, sempre di successo e che non ha niente da invidiare al croccante che troviamo in commercio, anzi secondo me è anche più buono! 😉

croccante al sesamo


INGREDIENTI
 
Per circa 400 gr di croccante
 
  • 200 gr di semi di sesamo
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di miele 
  • olio per ungere (il piano di lavoro o la carta forno)

 
PROCEDIMENTO
 
La prima cosa che dobbiamo fare è ungere un foglio di carta forno oppure il piano di lavoro se è di marmo o di acciaio.
 
Poi in una padella tostiamo i semi di sesamo, girandoli sempre per non farli bruciare, e quando avranno preso un colore dorato spegniamo e li mettiamo in un piatto.
 
Ora prendiamo un tegame che abbia il doppiofondo, ci mettiamo lo zucchero e il miele e lo mettiamo sul fuoco a sciogliere.
 
croccante al sesamo
croccante al sesamo
croccante al sesamo
croccante al sesamo

Giriamo sempre lo zucchero con il miele e facciamo cuocere fino a quando lo zucchero di canna si sarà sciolto e avrà preso un bel colore dorato, diventando una sorta di sciroppo.

Quando lo zucchero inizia a bollire uniamo i semi di sesamo e mescoliamo per amalgamare bene lo sciroppo di zucchero e miele ai semi. Mi raccomando fate attenzione a non scottarvi!

croccante al sesamo
croccante al sesamo
croccante al sesamo
croccante al sesamo

Dopodiché versiamo il composto sulla carta che abbiamo oleato e subito con una spatola o un coltello lo livelliamo, lo copriamo con la carta forno e con il mattarello lo stendiamo ad uno spessore di circa 3mm.

croccante al sesamo
croccante al sesamo
croccante al sesamo
croccante al sesamo

Ora, prima che il croccante di sesamo si freddi del tutto, con un coltello lo tagliamo a losanghe, ma possiamo scegliere qualsiasi altra forma.

croccante al sesamo
croccante al sesamo
croccante al sesamo

Lasciamo freddare e asciugare bene il nostro croccante di sesamo poi, se resistiamo a non mangiarlo tutto in una volta, chiudiamolo dentro un barattolo di vetro ermetico e si conserverà per diversi giorni.

croccante al sesamo

______________________________________________________________________________

Ti piacciono i dolci golosi?

Prova anche queste ricette:

CREMA PASTICCERA
BUDINO ALLA PASTA DI MANDORLE
SBRICIOLATA CON CREMA DI NOCCIOLE
BISCOTTO GELATO
BIGNÈ DI SAN GIUSEPPE
BOMBE CON LA CREMA
ROTOLO GOLOSO CON CREMA DI NOCCIOLE
TORTINE GOLOSE AL LIMONE E YOGURT
BISCOTTI OCCHI DI BUE CASALINGHI
BISCOTTI FELICIOTTI
BUDINO DI CACAO E CACHI
FROLLINI CUOR D’ARANCIA
CREME CARAMEL
MELE AL FORNO
PERE SCIROPPATE CON CIOCCOLATO FONDENTE
TORTA DI RICOTTA SENZA FARINA E SENZA LIEVITO
TORTA RUFFLE MILK PIE
AMOR POLENTA
BRIOCHES DANESI ALLO YOGURT CON CREMA E CIOCCOLATO
la cucina di ginetta

➡️


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.