FROLLINI SCACCHIERA

Sentire il profumo dei biscotti che esce dal forno è sempre una bellissima sensazione, che fa tanto casa e famiglia. Prepararli è rilassante e soprattutto anche divertente se si tratta di questi FROLLINI SCACCHIERA!

Sono dei deliziosi frollini preparati con una semplice pasta frolla chiara e una scura, che mettiamo alternata per ricreare i quadrati di una scacchiera.

Possiamo aromatizzare la pasta frolla chiara con essenza di vaniglia o arancia o limone, mentre quella scura al cioccolato la possiamo aromatizzare con aroma al rum o alla mandorla o lasciarla al naturale.

Nella preparazione di questi biscotti possiamo anche coinvolgere i bambini che si divertiranno e saranno felici di aiutarci!

frollini scacchiera
FROLLINI SCACCHIERA

 


INGREDIENTI
 
Per circa 50 frollini 
 
Per la pasta frolla chiara:
 
  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di burro freddo
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino raso di ammoniaca per biscotti
  • 1 pizzico di sale
  • aroma d’arancia (o buccia di arancia grattugiata)
  • aroma di limone (o buccia di limone grattugiata)

 

Per la pasta frolla scura:
 
  • 170 gr di farina 00
  • 30gr di cacao amaro
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di burro freddo
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino raso di ammoniaca per biscotti
  • aroma di rum 
  • aroma arancia
  • 1 pizzico di sale
 
PROCEDIMENTO

Prendiamo due recipienti e in uno prepariamo la frolla chiara, nell’altro la frolla scura.

Quindi in un recipiente mettiamo tutti gli ingredienti per la pasta frolla chiara, tranne l’uovo che aggiungiamo solo dopo aver sabbiato il burro con la farina.

Facciamo la stessa cosa per preparare la pasta frolla scura.

frollini scacchiera
PREPARARE LE DUE FROLLE
frollini scacchiera
IMPASTARE LA FROLLA CHIARA
frollini scacchiera
IMPASTARE LA FROLLA SCURA

Formiamo quindi due panetti che avvolgiamo nella pellicola e li mettiamo a riposare per circa 30 minuti in frigo.

Nel frattempo prepariamo le teglie che ci serviranno per cuocere i frollini, rivestendole di carta forno.

Dopodiché riprendiamo le due frolle, stacchiamo dei pezzi e li stendiamo a filoncini.

frollini scacchiera
FARE RIPOSARE LE FROLLE
frollini scacchiera
FODERARE LE TEGLIE
FORMARE TANTI FILONCINI

Ora diamo forma ai nostri FROLLINI SCACCHIERA alternando filoncini chiari con quelli scuri, per ricreare una scacchiera.

Per far aderire bene i filoncini uno con l’altro, inumidiamo leggermente con dell’acqua ogni filoncino, come vediamo nel filmato, compattiamo bene questo blocco e poi rifiliamo le estremità, se sono in eccesso.

Dopo aver preparato tutti i blocchi li mettiamo in frigo e li facciamo riposare 10/15 minuti. Con il freddo la pasta frolla si compatta bene e dopo sarà facilissimo tagliare i FROLLINI SCACCHIERA senza sporcare le parti bianche con la folla al cacao.

Riprendiamo il blocco di pasta frolla ormai ben fredda e tagliamo i FROLLINI SCACCHIERA con uno spessore di circa 1cm.

ASSEMBLARE I FILONCINI
TAGLIARE I FROLLINI

Facciamo poi cuocere i FROLLINI SCACCHIERA in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti, sempre in base al vostro forno e comunque fino a quando saranno leggermente dorati in superficie.

frollini scacchiera
FROLLINI SCACCHIERA

______________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Possiamo aromatizzare la pasta frolla in vari modi in base ai nostri gusti.

➡️ Possiamo preparare la frolla anche un giorno prima e lasciarla riposare in frigo, sarà ancora più buona.

➡️ È importante mettere in frigo il blocco di frollini prima di tagliarli, perché il freddo solidificherà la pasta frolla e i frollini si taglieranno perfettamente.

➡️ Ho usato l’ammoniaca per biscotti perché li rende molto più friabili.

______________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Potrebbero piacerti anche queste:

BRUSTENGOLO
STRUDEL DI MELE E UVA
TORTA DI MELE E CANNELLA
FROLLINI CUOR D’ARANCIA
CIAMBELLONE CLASSICO
PLUMCAKE SENZA BURRO NÉ UOVA
BISCOTTI SETTEMBRINI CON FICHI E AMARETTI
FROLLINI DI POLENTA CON UVETTA E GOCCE DI CIOCCOLATA
BISCOTTI CON GOCCE DI CIOCCOLATO E ARANCIA
PLUMCAKE AL SUCCO D’ARANCIA SENZA UOVA NÉ LATTOSIO
PLUMCAKE ALLO YOGURT DI VANIGLIA E CIOCCOLATO
CIAMBELLA ALL’ARANCIA E COCCO
MUFFIN ALLE MELE FRULLATE

CIAMBELLINE ALLE MANDORLE E CAROTE
FROLLINI ALLE NOCCIOLE



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.