COZZE GRATINATE AL COUS COUS

Adoro le cozze e mi piacciono cucinate in tutti i modi possibili e immaginabili. A questo proposito voglio proporvi questa sfiziosa ricettina che qui ho presentato sottoforma di finger food. Eccole qui le mie COZZE GRATINATE AL COUS COUS, molto sfiziose e con il sapore e profumo del mare fantastico. Sono buonissime sia calde che fredde e ideali per accompagnare un aperitivo con un prosecco o per arricchire un buffet.

cozze gratinate al cous cous

INGREDIENTI
 
(Per 2 persone)
 
  • 20 cozze
  •  1 cucchiaino scarso di cous cous per ogni cozza
  •  1 o 2 spicchi d’aglio
  •  1 pomodoro rosso
  •  origano 
  •  prezzemolo tritato
  •  2 cucchiai di vino bianco
  •  peperoncino 
  • pecorino
  • olio evo

PROCEDIMENTO
 
Iniziamo pulendo le cozze: togliamo il bisso (il filamento che esce fuori dalle cozze) e raschiamo i gusci dalla impurità.
 
Per ulteriori chiarimenti potete guardare la ricetta degli spaghetti con le cozze e pomodorini.
 
Poi in una padella capiente mettete l’olio, l’aglio intero e un pezzetto di peperoncino.
 
Appena l’aglio colora unite le cozze, il vino bianco e coperchiate.
 
Quando le cozze saranno aperte e il vino evaporato, spegnete e intanto preparate il cous cous.
 
In una ciotola mettete un cucchiaino scarso di cous cous per ogni cozza,  ricopritelo con la stessa quantità di acqua di cottura delle cozze e mettete da parte.
 
A questo punto togliete il guscio che non serve, lasciando la cozza attaccata nella metà che andremo a riempire, poi spellate un pomodoro rosso e tagliatelo a piccolissimi cubetti.
 
Riprendete il cous cous e sgranatelo con una forchetta.
 
Di seguito unite un po’ di pomodoro a cubetti (regolatevi secondo il vostro gusto), un po’ di origano, il prezzemolo, un pochino di pecorino e anche 2/3 cozze tritate.
 
Amalgamate bene il composto e se lo vedete un po’ asciutto, unite ancora un pochino di acqua delle cozze.
 
A questo punto non vi resta che ricoprire ogni guscio con la cozza, con il cous cous preparato.
 
Una volta pronte, mettete le cozze in una teglia e fate cadere un filino d’olio evo su ognuno.
 
Passate le cozze gratinate al cous cous in forno alla modalità grill, fino a doratura.
 
cozze gratinate al cous cous

SUGGERIMENTI

➡️ Vi ricordo che quando dosiamo il cous cous, dobbiamo calcolare lo stesso quantitativo in acqua o altri liquidi.

➡️ Se vi resta il liquido di cottura delle cozze, conservatelo o congelatelo, sarà perfetto per dare sapore ad un risotto di mare o pasta con frutti di mare.

➡️ Le cozze, come tutti i frutti di mare, vanno cotti poco, giusto il tempo che aprano le loro valve. Una cottura eccessiva gli fa perdere acqua e quindi si “rinseccoliscono” perdendo il loro bel colore e aspetto.

______________________________________________________________________________

Ti sono piaciute queste cozze?

Prova anche queste ricette di mare:

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.