CIAMBELLE DI CROSTATA

Ci sono persone che della crostata preferiscono la parte centrale perché ricca di marmellata, altri che preferiscono la parte vicinissima al bordo perché preferiscono più frolla e meno marmellata. Visto che anche io appartengo a quest’ultimo gruppo, ho pensato di preparare queste CIAMBELLINE DI CROSTATA che in pratica sono come il bordo della crostata bello croccante con dentro un po’ di marmellata.

Hanno un aspetto un po’ rustico, con qualche traccia di marmellata che occhieggia qua e là, ma lasciatele così perché sono una vera goduria! ?

Se riuscite a non mangiarle tutte in una volta potete conservarle in una scatola di metallo per diversi giorni.

ciambelline di crostata


INGREDIENTI
 
Per circa 20/22 ciambelline con 9/10 cm di diametro
 
  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di burro 
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • la buccia di mezzo limone grattugiata (o essenza di limone)
  • la buccia di mezza arancia grattugiata (o essenza di arancia)
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • marmellata di albicocche

PROCEDIMENTO
 
Quando preparo qualsiasi tipo di impasto inizio sempre mettendo gli ingredienti in un grande recipiente, per raccogliere meglio tutti gli ingredienti e per evitare di sporcare troppo il piano di lavoro. 

Quindi in un recipiente mettiamo la farina, lo zucchero, il burro freddo di frigo, il cucchiaino di lievito passato al colino, il sale e con le mani li sbricioliamo facendo quella che in pasticceria si chiama SABBIATURA.

ciambelline di crostata
ciambelline di crostata
ciambelline di crostata

Poi aggiungiamo gli aromi, le uova e impastiamo velocemente fino a raccogliere tutti gli ingredienti

ciambelline di crostata
ciambelline di crostata
ciambelline di crostata

Trasferiamo adesso l’impasto sul piano di lavoro, lo finiamo di lavorare qualche istante, lo avvolgiamo con la pellicola e lo mettiamo a riposare in frigo per almeno30 minuti.

Trascorso il tempo, lavoriamo un pezzo di frolla alla volta, spolverando leggermente di farina il piano di lavoro.

ciambelline di crostata
ciambelline di crostata
ciambelline di crostata

Stendiamo quindi la pasta frolla ad uno spessore di pochi millimetri (o secondo i vostri gusti), poi ritagliamo delle strisce rettangolari e su ogni striscia mettiamo un po’ di marmellata. Poi arrotoliamo e chiudiamo a ciambella, sigillando i bordi.

Stendendo la pasta ho visto che non è necessario tagliare dei rettangoli perfettamente squadrati, tanto poi li dobbiamo arrotolare ?

ciambelline di crostata
ciambelline di crostata
ciambelline di crostata

Nel filmato che segue potete vedere chiaramente come arrotolo queste ciambelle di crostata.

A mano a mano che li facciamo li mettiamo su una teglia con carta forno, li bucherelliamo per non farli gonfiare in cottura, li pennelliamo con un po’ li latte e li cospargiamo con un pizzico di zucchero di canna.

ciambelline di crostata
ciambelline di crostata
ciambelline di crostata

Facciamo cuocere le nostre ciambelline di crostata in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti sempre in base al vostro forno e comunque fino a quando si presenteranno dorati in superficie.

ciambelline di crostata

___________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Se possibile preparate la sera prima la frolla, così avrà tutto il tempo di riposarsi e assorbire tutti i profumi degli ingredienti.

➡️ Potete usare anche la crema di nocciole.

___________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Prova anche queste:

CROSTATA CON FROLLA ALLE NOCCIOLE E MARMELLATA DI COTOGNE
CROSTATA CON MARMELLATA DI CLEMENTINE
CROSTATA CON MARMELLATA DI CILIEGE
CROSTATA RICOTTA E VISCIOLE
FIOCCHI DI FROLLA AL LIMONE
BISCOTTI STRUDEL CASARECCI
CROSTATA RIPIENA DI RISO AL LATTE
BISCOTTI FELICIOTTI
BISCOTTI OCCHI DI BUE CASALINGHI
FROLLINI CUOR D’ARANCIA
FROLLINI ALL’AVENA CON MANDORLE E ARANCIA
FROLLINI ORSO POPPY


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.