CROSTATA CON MARMELLATA DI CLEMENTINE

Penso di non esagerare nel dire che la crostata è il dolce più conosciuto al mondo e che piace sempre a tutti. Si preparano tanti tipi di pasta frolla, ma il tipo che mi piace di più è quella che profuma di burro e che è pronta ad accogliere deliziose marmellate. Se poi la marmellata è fatta in casa allora sarà ancora più buona e genuina. Gli ingredienti per fare la crostata li abbiamo sempre in casa quindi, che aspettate? Intanto vi faccio vedere la mia CROSTATA DI MARMELLATA DI CLEMENTINE fatta in casa con l’ultimo barattolo rimasto in dispensa.

crostata di marmellata di clementine

INGREDIENTI
 
Ingredienti per una teglia da 27 cm di diametro
 
  • 250 gr di farina 00
  • 125 gr di burro
  • 125 gr di zucchero
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • la buccia di mezzo limone grattugiata
  • 1 bel pizzico di lievito per dolci

PROCEDIMENTO
 
In un recipiente mettete la farina, il burro a temperatura ambiente a tocchetti, la buccia del limone, il sale e il pizzico di lievito.
 

Ora mescolate tutti gli ingredienti, riducendoli come sabbia.

crostata di marmellata di clementine

Adesso aggiungete le uova e impastate giusto il tempo di formare un impasto omogeneo.

Vi ricordo che la pasta frolla non va lavorata a lungo, per non scaldarla con le mani.

La cosa ideale sarebbe farla il giorno prima e metterla in frigo, fino al giorno dopo.

Tornando a noi, formate un panetto con la pasta frolla, ricopritelo con la pellicola e fate riposare in frigo per almeno 20 minuti.

Nel frattempo prepariamo la teglia, formando delle lunghe strisce con l’alluminio, per rendere più facile estrarre la crostata dalla teglia.

Ungiamo la teglia con un pochino d’olio e poi mettiamo le strisce d’alluminio.

Ora con la carta forno tagliamo un disco, per ricoprire il fondo facendolo aderire bene.

crostata di marmellata di clementine

Questo lavoro fa sì che quando mettiamo la pasta frolla, la carta non si sposti.

Riprendiamo l’impasto, lo stendiamo nello spessore e nella grandezza che ci serve, per ricoprire la teglia.

crostata di marmellata di clementine

Mettiamo quindi la marmellata nella quantità che gradite di più e poi spalmiamola bene.

Mettiamo le classiche striscioline e poi ripieghiamo il bordo.

crostata di marmellata di clementine

Poi ci dedichiamo a fare tutti i decori che più ci piacciono.

Ed ecco la nostra crostata di marmellata di clementine pronta per andare in forno.

Cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 20/25 minuti, sempre in base al vostro forno.

Una volta che la crostata sarà fredda basterà tirare su i lembi di alluminio e la sformerete senza difficoltà e senza danneggiarla.

crostata di marmellata di clementine

Eccola qui la mia crostata con marmellata di clementine!

crostata di marmellata di clementine

Ti è piaciuta questa ricetta?

Prova anche queste:

Crostata con marmellata di ciliegie

Biscotti occhi di bue casalinghi

Crostata ricotta e visciole

Rotolo goloso con crema di nocciole


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.