STRUDEL DI CREPES CON MELE E UVETTA

A volte bastano pochi ingredienti e un pizzico di fantasia per creare un dolcetto veloce. Le crepes si prestano a tante ricette quindi, se vi va di farle o se ne avete perché avanzate da altre preparazioni, è il momento di usarle per fare questi piccoli e deliziosi STRUDEL DI CREPES CON MELE E UVETTA. Decorati con una nuvoletta di panna, una spolverata di cannella e qualche pinolo tostato diventano anche un dessert molto scenografico.

strudel di crepes con mele e uvetta

 
INGREDIENTI
 

(Per 4 strudel di crepes)

  • 4 crepes (vedi procedimento)
  • 1 mela
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 noce di burro
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 tazzina di brandy
  • essenza al rum
  • buccia d’arancia grattugiata
  • cannella in polvere
  • panna montata
______________________________________________________________________________
 
PROCEDIMENTO
 
Per prima cosa prendete una tazza e versateci il brandy con qualche goccia di essenza al rum e scaldatelo al microonde.
 
Quindi mettete l’uvetta nel brandy caldo e fatela rinvenire.
 
Ora fate tostare leggermente i pinoli.
 
La tostatura dei pinoli fa accentuare il loro sapore.
 
Adesso sbucciate la mela e tagliatela a piccoli dadini.
 
Mettete quindi in un pentolino il burro, lo zucchero e la buccia grattugiata dell’arancia.
 
Quando lo zucchero è quasi caramellato, unite le mele e le uvette con tutto il brandy.
 
Cuocete le mele, lasciandole un pochino “al dente”.
 
Adesso allineate le crepes.
 
Ripiegate i due lati opposti delle crepes verso l’interno.
 
Ora spolverate l’interno delle crepes con cannella in polvere.
 
A questo punto distribuite il ripieno di mele e uvette nelle crepes insieme a qualche pinolo e arrotolate le crepes.
 
Su ogni strudel di crepes con mele e uvetta mettete un pochino del sughetto di cottura delle mele.
 
Adesso montate un po’ di panna oppure, per emergenza, usate della panna spray.
 
Mettete nel piatto i vostri strudel di crepes con mele e uvette.
 
Infine decorate con qualche nuovoletta di panna, qualche pinolo e l’immancabile spolverata di cannella.
 
Potete gustare i vostri strudel di crepes con mele e uvetta sia caldi, accompagnati da una  crema inglese o uno zabaione, che freddi con una pallina di gelato alla vaniglia e un pochino di panna.
 
______________________________________________________________________________

Ti sono piaciuti questi strudel?

Prova anche questi altri dolci:

la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.