FARFALLE TRICOLORE AL RAGÙ SALSICCIA

Mi piace tantissimo fare la pasta in casa e questa volta ho voluto fare la pasta colorata per decorare le sfoglie. Il procedimento è un po’ lungo, ma non è difficile. Sono nate così sfoglie con cuoricini, con le quali ho preparato dei ravioli ricotta e spinaci e sfoglie a righe colorate. Proprio con la sfoglia a righe ho preparato delle FARFALLE TRICOLORE AL RAGÙ DI SALSICCIA. Una pasta simpatica e colorata molto italiana!

farfalle tricolore con ragù di salsiccia


INGREDIENTI
 
(Per due persone)
 
PASTA TRICOLORE
 
  • Per L’IMPASTO GIALLO: 200 gr di farina + 2 uova grandi
  • Per L’IMPASTO VERDE: 100 gr di farina + 1 uovo grande e un pochino di spinaci
  • Per L’IMPASTO ROSSO: 100 gr di farina + 1 uovo grande e concentrato di pomodoro (potete usare anche un colorante alimentare)

(Ho usato farina di semola di grano duro rimacinata a pietra)

CONDIMENTO
 
  • 200 gr  di farfalle tricolore
  • 100 gr  di salsiccia
  •  2 cucchiai di trito finissimo di sedano/carota/cipolla
  • olio evo
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 foglia di alloro
  • 1 pizzico di aromi per arrosti
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  •  30 gr di burro
  • parmigiano grattugiato
  • pepe
  • sale 

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa prepariamo i tre impasti, naturalmente separati.
 
In una ciotola impastiamo la farina di semola con le 2 uova per l’impasto classico, quello giallo.
 
In un’altra ciotola mettiamo la farina con 1 uovo e gli spinaci, lessati e tritatissimi, per l’impasto verde.
 
Infine prepariamo l’impasto rosso, mischiando la farina con 1 uovo e il concentrato di pomodoro nella quantità che più vi piace.
 
Ora lavoriamo ogni impasto come la normale pasta fatta i casa, poi li facciamo riposare per circa 15 minuti.
 
Vi ricordo che più facciamo riposare la pasta, più la stenderemo facilmente, sopratutto con il mattarello. 
 
farfalle tricolore con ragù di salsiccia

Nel frattempo prepariamo il nostro piano di lavoro, attrezzandolo con la macchina per la pasta, il mattarello e qualche stampino per le decorazioni.  

Adesso riprendete gli impasti e aiutandovi con la macchina per la pasta o con il mattarello stendeteli.    

farfalle tricolore con ragù di salsiccia

Ora una parte delle sfoglie di pasta verde e rossa, tagliatele a fettuccine

Adesso, prendete la sfoglia gialla e mettete, per la lunghezza, una fettuccina verde e una rossa, distanziandole e alternandole.

farfalle tricolore con ragù di salsiccia

Pressatele bene con il mattarello.

farfalle tricolore con ragù di salsiccia

Preferisco pressarle con il mattarello, così non rischio che si spostino le strisce colorate, cosa che può accadere con la macchina della pasta.

Potete decorare la sfoglia anche con dei cuori, ricavando prima la forma con uno stampino e poi applicatela alla sfoglia di base.

farfalle tricolore con ragù di salsiccia

Ma ritorniamo alla nostra pasta tricolore.

Quindi con una rotella, tagliamo dei quadrati di pasta e poi, con pollice e indice, pinziamoli al centro per creare la farfallina.

farfalle tricolore con ragù di salsiccia

Adesso pensiamo al condimento che sarà semplice, per far risaltare la pasta, ma molto gustoso.

In una padella mettiamo l’olio e tutti gli aromi e facciamole appassire.

Poi uniamo la salsiccia sbriciolata che facciamo rosolare e che sfumiamo con il vino bianco.

Intanto sbollentate le farfalle, poi scolatele e tuffatele nella padella con la salsiccia.

Mantecate le farfalle tricolore con ragù di salsiccia unendo il pezzo di burro, il parmigiano e un pochino d’acqua di cottura, per rendere la salsa fluida, perché la pasta fatta in casa assorbe molto liquido.

farfalle tricolore con ragù di salsiccia

Avendo usato solo il pomodoro come colorante per l’impasto rosso, in cottura si è schiarito ed è diventato arancione. Per ottenere un effetto più rosso potete utilizzare un colorante alimentare.

Guarda anche la ricetta dei:

Se ti piace fare la pasta fatta in casa prova anche queste ricette:

LA CUCINA DI GINETTA

   


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.