BRIOCHE ALL’OLIO CON MARMELLATA E UVETTA

Tutti conosciamo la pasta brioche, un delizioso lievitato con uova e burro, soffice e profumato come questa Treccia brioche con uvetta e granella di zucchero.

Ma provate a fare la BRIOCHE ALL’OLIO CON MARMELLATA E UVETTA sostituendo il burro con olio di semi di girasole e resterete stupiti ugualmente dalla sua morbidezza e dal suo profumo!

La marmellata in cottura verrà assorbita dall’impasto, restando solo in superficie e in qualche piega se usate quella con pezzi di frutta interi.

L’olio di girasole ha un sapore neutro che non altera il sapore della brioches mentre l’uvetta e la marmellata di albicocche donano all’impasto grande morbidezza e un sapore ancora più delizioso.

Potete farcire la brioche con quello che vi piace di più, possiamo usare un unico stampo o suddividerlo in stampi più piccoli o addirittura fare tante piccole brioches.

brioche all'olio con marmellata e uvetta
BRIOCHE ALL’OLIO CON MARMELLATA E UVETTA

INGREDIENTI
 

Per uno stampo da plumcake da 30×11 cm oppure due stampi da 25×11 cm + 20×11 cm

  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di farina manitoba
  • 200 gr di latte
  • 80 gr di zucchero
  • 80 gr di olio di semi di girasole
  • 1 uovo grande 
  • 1 bustina di lievito secco
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 100 gr di uvetta
  • marmellata di albicocche a piacere
  • qualche goccia di essenza d’arancia
  • 1 cucchiaino raso di sale (circa 10 gr)

PROCEDIMENTO
 
Possiamo impastare tranquillamente a mano o aiutarci inizialmente con le fruste a spirale finché l’impasto ce lo consente e poi finirlo a mano oppure usare la planetaria.
 
Quindi nel boccale della planetaria mettiamo le farine, lo zucchero, gli aromi, il lievito, l’uovo intero e azioniamo la planetaria aggiungendo poco alla volta l’olio e il latte e in ultimo il sale.
 
Quando l’impasto si attorciglierà intorno al gancio, toglietelo dal recipiente, rovesciatelo sul piano di lavoro e fate qualche giro di pieghe.
 
Non vi preoccupate se l’impasto è leggermente appiccicoso, facendo le pieghe verrà perfetto.
 
brioche all'olio con marmellata e uvetta
FARINE, ZUCCHERO, UOVA, AROMI
brioche all'olio con marmellata e uvetta
IMPASTARE
brioche all'olio con marmellata e uvetta
LAVORARE L’IMPASTO
FARE QUALCHE GIRO DI PIEGA

Quindi formiamo una palla, facciamo un taglio a croce (per controllare la lievitazione e, perché no, anche per scaramanzia 😉) copriamo con pellicola e facciamo lievitare fino al raddoppio (potrebbero volerci dalle 2 alle 3 ore), in base alla temperatura esterna.

In inverno consiglio di far lievitare gli impasti nel forno spento ma con luce accesa.

Nel frattempo mettiamo a bagno le uvette in acqua calda insieme a qualche goccia di aroma all’arancia.

Quando l’impasto sarà lievitato, lo stendiamo a rettangolo.

brioche all'olio con marmellata e uvetta
COPRIAMO E LASCIAMO LIEVITARE
brioche all'olio con marmellata e uvetta
METTERE A BAGNO L’UVETTA
brioche all'olio con marmellata e uvetta
STENDERE A RETTANGOLO

Spalmiamo abbondante marmellata sulla pasta e aggiungiamo l’uvetta ben strizzata.

Adesso possiamo scegliere se dividere subito il rettangolo farcito in tre parti oppure arrotolare l’impasto per due giri, tagliarlo, sigillarlo e ripetere di nuovo la stessa cosa per altre due volte.

Scegliete la formula che preferite e quando arrotolate cercate di spingere dentro le uvette e la marmellata che straborderà.

brioche all'olio con marmellata e uvetta
FARCIRE L’IMPASTO
brioche all'olio con marmellata e uvetta
ARROTOLARE
brioche all'olio con marmellata e uvetta
CONTENERE BENE LA FARCITURA
brioche all'olio con marmellata e uvetta
CREARE DEI ROTOLI

Ora con i tre “salsicciotti” di pasta brioche farcita, facciamo una treccia e poi mettiamola in uno o più stampi da plumcake foderati con carta forno.

Se decidiamo di dividere la treccia in due parti (come ho fatto io), sigilliamo bene le estremità e ripieghiamole sotto l’impasto.

brioche all'olio con marmellata e uvetta
FARE UNA TRECCIA
brioche all'olio con marmellata e uvetta
DIVIDIRE LA TRECCIA IN PIÙ PARTI
brioche all'olio con marmellata e uvetta
CHIUDERE LE ESTREMITÀ

Copriamo con pellicola e facciamo lievitare per circa 1 ora o comunque fino a quando saranno a pochi cm dal bordo dello stampo.

Prima di cuocerlo pennelliamo la superficie con del tuorlo d’uovo stemperato e con un po’ di latte o solamente con del latte, oppure lasciamo la BRIOCHE ALL’OLIO CON MARMELLATA E UVETTA al naturale, perché comunque verrà colorata dalla marmellata.

brioche all'olio con marmellata e uvetta
INSERIRE NELLO STAMPO E FAR LIEVITARE ANCORA
brioche all'olio con marmellata e uvetta
INFORNARE A 170°

Cuociamo la BRIOCHE ALL’OLIO CON MARMELLATA E UVETTA in forno già caldo a 170°C mettendo sul fondo un recipiente con un po’ d’acqua per formare il vapore che servirà a farlo crescere bene, senza far indurire subito la crosta.

Il tempo di cottura à di circa 35/40 minuti, ma regolatevi sempre in base al vostro forno e fate sempre la prova stecchino.

Se vedete che in cottura la superficie tende a scurirsi troppo, copritela con un foglio di alluminio

brioche all'olio con marmellata e uvetta
BRIOCHE ALL’OLIO CON MARMELLATA E UVETTA

______________________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Al posto della marmellata possiamo usare la ricotta o il cioccolato o la crema.

➡️ Per gli intolleranti al lattosio possiamo sostituire il latte con altro liquido.

______________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Scopri altre idee per la colazione:

CORNETTI CASALINGHI DI PASTA BRIOCHE
CIAMBELLONE CLASSICO
CROSTATA RIPIENA DI RISO AL LATTE
CHIFFON CAKE ALL’ARANCIA
CHIFFON CAKE AL CACAO
PLUMCAKE AL SUCCO D’ARANCIA SENZA UOVA E LATTOSIO
PLUMCAKE SENZA BURRO NÉ UOVA
AMOR POLENTA
TORTA DI RICOTTA SENZA FARINA E SENZA LIEVITO
MUFFIN SOFFICI ALLA POLPA D’ARANCIA
MUFFIN ALLE MELE FRULLATE
CIAMBELLA ALL’ARANCIA E COCCO
CIAMBELLONE DI PANE CON UVETTA E CIOCCOLATO
BRIOCHES DANESI ALLO YOGURT CON CREMA E CIOCCOLATO
TRECCIA BRIOCHE CON UVETTA E GRANELLA DI ZUCCHERO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.