TRECCIA BRIOCHE CON UVETTA E GRANELLA DI ZUCCHERO

La pasta brioche è un impasto semplice che ci permette di realizzare tante deliziose preparazioni dolci o salate. Una bella TRECCIA BRIOCHE CON UVETTA E GRANELLA DI ZUCCHERO è un dolce soffice e profumato, perfetta per la colazione ma deliziosa anche per soddisfare la nostra voglia di dolce. Possiamo farcirla anche con la marmellata o il cioccolato o tutto quello che la nostra fantasia e golosità ci suggerisce.

treccia brioche con uvetta e granella di zucchero

INGREDIENTI
 
(Per 1 stampo da plumcake)
 
  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di farina manitoba
  • 200 gr di latte
  • 80 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 1 uovo grande + 1 tuorlo per pennellare
  • 1 bustina di lievito secco
  • 1 bustina di vanillina
  • qualche goccia di essenza d’arancia e limone
  • 1 cucchiaino raso di sale (circa 10 gr)
  • granella di zucchero

PROCEDIMENTO
 
Prendiamo un bel recipiente capiente, mettiamo le due farine insieme al lievito e lo zucchero e mischiamo bene il tutto.
 

Ora mettiamo l’uovo intero, gli aromi e poco alla volta uniamo il latte tiepido. Potete usare la planetaria o le fruste elettriche a spirale o semplicemente a mano.

Inglobate tutti gli ingredienti prendendo per ultimo l’angolino con il sale.

Adesso unite il burro morbido a pezzetti poco alla volta, aggiungendo il pezzo successivo solo quando il precedente è assorbito.

Quindi impastate per circa 10 minuti, facendo delle pieghe e fino ad ottenere una pasta liscia.

treccia brioche con uvetta e granella di zucchero

Formate una bella palla liscia, praticate un taglio a croce e mettete l’impasto a lievitare coperto da pellicola in forno spento con luce accesa fino quasi a triplicare. Ci vorranno dalle 2 alle 3 ore.

Nel frattempo mettete le uvette a bagno con acqua tiepida per farle rinvenire e rivestite di carta forno uno stampo da plumcake.

A lievitazione avvenuta, rovesciate l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e stendetelo dando una forma rettangolare.

Cospargete la superficie con zucchero semolato e le uvette ben strizzate.

treccia brioche con uvetta e granella di zucchero

Ora tagliate l’impasto in tre strisce e arrotolate ogni striscia pinzando bene i bordi per sigillare la pasta.

treccia brioche con uvetta e granella di zucchero
treccia brioche con uvetta e granella di zucchero

Una volta chiusi tutti e tre i salamini, uniamo le punte e formiamo una treccia ripiengando sotto l’impasto le due estremità.

treccia brioche con uvetta e granella di zucchero

Dopodiché trasferiamo la nostra treccia di brioche nello stampo precedentemente preparato, copriamo con pellicola e facciamo lievitare fino a quando la pasta avrà raggiunto il bordo dello stampo. Ci vorrà circa 1 ora.

treccia brioche con uvetta e granella di zucchero

Trascorso il tempo, stemperate un tuorlo d’uovo con un cucchiaio di latte, pennellate la superficie della treccia e cospargetela con granella di zucchero.

Trasferite in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti, sempre in base al vostro forno e comunque fate sempre la prova stecchino.

treccia brioche con uvetta e granella di zucchero

Ora non vi resta che farla freddare e poi la vostra treccia brioche con uvetta e granella di zucchero è pronta per accompagnare le vostre colazioni.

treccia brioche con uvetta e granella di zucchero

____________________________________________________________________

  SUGGERIMENTI:

➡️ Se volete una brioche più dolce mettete 100 gr di zucchero.

➡️ Se vedete che in cottura la superficie della treccia scurisce, copritela con un foglio di alluminio, ma aprite il forno solo dopo che è trascorsa mezz’ora da quando l’avete infornata.

➡️ Faccio il taglio a croce per vedere bene la lievitazione, ma anche perché mia nonna diceva che era un segno scaramantico che benediceva e proteggeva l’impasto che sarebbe venuto ben lievitato.

__________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Prova anche queste:

MUFFIN SOFFICI ALLA POLPA D’ARANCIA
PLUMCAKE SENZA BURRO NÉ UOVA
PLUMCAKE ALLO YOGURT DI VANIGLIA E CIOCCOLATO
ROTOLO GOLOSO CON CREMA DI NOCCIOLE
DOLCETTI AL LIMONE SEMPLICI E VELOCI
TORTINE GOLOSE AL LIMONE E YOGURT
CIAMBELLINE ALLE MANDORLE E CAROTE
PLUMCAKE AL SUCCO D’ARANCIA ROSSA SENZA UOVA E LATTOSIO

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.