GIRANDOLE E FIORI DI PASTA SFOGLIA

Se cercate un dolcetto dell’ultimo momento, semplice e veloce da fare, dove non serve essere dei pasticceri, che non sia fritto e senza creme o panna, ma che sia comunque delizioso, vi consiglio di dare un’occhiata a queste GIRANDOLE E FIORI DI PASTA SFOGLIA. Sono talmente semplici che i vostri bambini saranno felici di aiutarvi!

girandole e fiori di pasta sfoglia

INGREDIENTI
 
(Per circa 14 dolcetti – dipende da quanto li fate grandi
 
  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare
  • 1 limone possibilmente bio
  • 1 arancia possibilmente bio
  • zucchero semolato
  • ciliegine candite

 
PROCEDIMENTO
 
Per cominciare grattugiamo la buccia di mezzo limone e di mezza arancia.
 

Aggiungiamo 1 o 2 cucchiai di zucchero semolato.

Quindi mischiamo bene il tutto.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Adesso srotoliamo la pasta sfoglia lasciando sotto la sua carta.

Poi con uno stampo per biscotti ritagliamo i fiori grandi e i fiori piccoli nella stessa quantità, perché poi andranno sovrapposti.

Ora su ogni fiore praticate 4 tagli per formare i petali.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Adesso prepariamo le girandole, tagliando il resto della pasta sfoglia in quadrati.

Anche qui praticate 4 tagli che partono dal vertice delle punte fino quasi al centro.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Arrivati a questo punto, pennelliamo le girandole con il latte.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Poi cospargiamo le girandole con lo zucchero.

Qui possiamo, sia spolverarle con lo zucchero, che passare le girandole direttamente nel piatto con lo zucchero.

Poi formiamo la girandola, portando al centro le punte alternandole, come potete vedere dalla foto.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Ecco la girandola completata.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Infine mettete al centro della girandola mezza ciliegina a sigillare le punte.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Adesso pennelliamo il fiore con il latte.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Poi facciamo aderire lo zucchero aromatizzato con le bucce degli agrumi grattugiate.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Quindi ricopriamo il fiore grande con il fiore piccolo e con l’estremità di un mestolo di legno, uniamo i due fiori facendo una pressione al centro.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Anche qui mettiamo al centro dei fiori mezza ciliegina.

Arrivati a questo punto, fate scivolare la carta con sopra le girandole e fiori di pasta sfoglia su una teglia bassa e rettangolare.

Prima di infornare, mettete in frigo tutta la teglia per circa 10/15 minuti, affinché la pasta sfoglia ritorni bella fredda.

Intanto accendete il forno ad una temperatura di 200°C.

Poi infornate per circa 10/15 minuti, ma regolatevi sempre in base al vostro forno.

Quando le girandole e fiori di pasta sfoglia saranno dorate, spegnete e fatele freddare.

Se volete potete cospargere le girandole e fiori di pasta sfoglia con zucchero a velo.

girandole e fiori di pasta sfoglia

Ti sono piaciute queste girandole?

Prova questi altri dolci:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.