SARDELLINE GRATINATE CON PANATURA SAPORITA

Quando vado dal pescivendolo rimango sempre affascinata dalla sua bellissima esposizione che invoglia a comprare di tutto! Questa volta il mio sguardo è stato catturato da pesci di taglio piccolo che non avevo mai visto, le sardelline. Appartengono alla grande famiglia del pesce azzurro e possono arrivare ad una lunghezza di 30 cm (i miei erano di circa 20 cm). Visto che il pesce azzurro, oltre ad essere molto economico, fa molto bene, non ho esitato e quindi ecco qui le mie SARDELLINE GRATINATE CON PANATURA SAPORITA. Tolta la spina centrale non restano che pochissime, piccolissime e sottilissime spine che vengono via facilmente. La panatura croccante le rende molto appetitose.

SARDELLINE GRATINATE CON PANATURA SAPORITA

INGREDIENTI
 
(Per 2 persone)
 
  • 10 sardelline freschissime
  • 1 fetta di pane alto per tramezzini
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 1 cucchiaino scarso di concentrato di pomodoro
  • capperi
  • prezzemolo
  • buccia di mezzo limone grattugiato
  • buccia di mezza arancia grattugiata
  • origano
  • aglio in polvere (o fresco se lo preferite)
  • olio
  • pepe
  • sale
 
PROCEDIMENTO
 
Per prima cosa puliamo le sardelline eliminando la testa e le interiora. La pulitura delle sardelline possiamo anche lasciarla al nostro gentilissimo pescivendolo!
 
SARDELLINE GRATINATE CON PANATURA SAPORITA

Ora togliamo la lisca centrale, passando la lama del coltello ai due lati della lisca e per tutta la lunghezza del pesce.

SARDELLINE GRATINATE CON PANATURA SAPORITA

Dopodiché portiamo via anche i bordi laterali della pancia con le piccolissime spine rimaste e poi le laviamo e le lasciamo scolare.

SARDELLINE GRATINATE CON PANATURA SAPORITA

Nel frattempo raccogliamo in una ciotola la fetta di pane per tramezzini tritata, uniamo un po’ di origano e dell’aglio in polvere (anche fresco se lo preferite).

Aggiungiamo inoltre il prezzemolo e i capperi tritati, insieme al concentrato di pomodoro e al cucchiaio di pangrattato.

SARDELLINE GRATINATE CON PANATURA SAPORITA

Infine mettiamo le bucce del limone e dell’arancia grattugiate, il pecorino, sale, pepe e mischiamo bene il tutto.

Riprendiamo le sardelline, le adagiamo su una teglia rivestita con carta forno e le condiamo con un pizzico di sale e pepe poi le ricopriamo con la panatura preparata.

SARDELLINE GRATINATE CON PANATURA SAPORITA

Irroriamo ora i nostri pesciolini con olio e poi li mettiamo in forno già caldo a 180°C fino a quando vedremo la panatura bella dorata.

Gustate calde le sardelline gratinate con panatura saporita per sentire al meglio il crunch.

___________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Prova anche queste ricette:

SEPPIA GIGANTE GRATINATA AL FORNO
SPIEDINI DI CALAMARI PANATI E GRIGLIATI
COZZE GRATINATE AL COUS COUS
COZZE SUPER GRATINATE

Ti piace il pesce azzurro?

Queste ricette potrebbero piacerti:

POLPETTINE FRITTE CON ALICI FRESCHE
ALICI FRITTE DORATE
ALICI FRITTE CON PANATURA AROMATICA

PADELLATA DI PATATE E ALICI
la cucina di ginetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.