INVOLTINI DI CALAMARI CON VERDURINE CROCCANTI

Le seppie e i calamari, quelli freschi, sono dei molluschi buonissimi con quel sapore leggermente dolce che li rende adatti per tantissime preparazioni. La ricetta che vi propongo sono degli INVOLTINI DI CALAMARI CON VERDURE CROCCANTI. Semplici calamari freschi appena scottati, con un cuore di verdure saltate in padella per pochi istanti, per mantenere la loro croccantezza. Un piatto fresco, leggero e perché no, anche dietetico, con tutto il sapore del mare. Sarà molto gradito da chi non ama le spine. Una ricetta che possiamo tenere presente anche per la Vigilia di Natale, che per tradizione è a base di pesce.

involtini di calamari con verdure croccanti

INGREDIENTI
 
(Per 2 persone)
 
  • 2 calamari grandi e freschi
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 4 cimette di rapa (broccoletti)
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo
  • sale
  • pepe 

PROCEDIMENTO
 
Quando compriamo i calamari approfittiamo della gentilezza del nostro pescivendolo e facciamoceli pulire.

Ora tagliamo la carota e la zucchina a listarelle, togliendo però la parte centrale bianca della zucchina (possiamo tenerla da parte per aggiungerla ad un minestrone)

Adesso mettiamo un giro d’olio in una padella antiaderente insieme ad uno d’aglio e quando sarà dorato uniamo le verdure tagliate e facciamole saltare in padella per pochi istanti con sale e pepe. Le verdure devono restare croccanti.

Facciamo la stessa cosa con le cimette di rapa, che noi a Roma chiamiamo broccoletti.

involtini di calamari con verdure croccanti

Dopo che avremo saltato le verdure, raccogliamo l’olio di cottura in una scodella, ci servirà in seguito.

involtini di calamari con verdure croccanti

Ora prendiamo i calamari, stacchiamo i tentacoli e le ali laterali e tagliamo la sacca a metà.

involtini di calamari con verdure croccanti

Adesso con un coltello ben affilato pratichiamo delle incisioni a distanza regolare sulla sacca del calamaro, senza però arrivare in fondo.

involtini di calamari con verdure croccanti

Poi facciamo altre incisioni nel senso opposto per creare una sorta di quadrettatura, che ci farà arrotolare il calamaro.

involtini di calamari con verdure croccanti

Riprendiamo il piatto con l’olio messo da parte e rotoliamoci le sacche dei calamari che abbiamo inciso.

involtini di calamari con verdure croccanti

Dopodiché facciamo scaldare molto bene una padella antiaderente e poi ci mettiamo i calamari poggiati dalla parte senza incisioni e facciamo cuocere solo 2 o 3 minuti.

Vi ricordo che i calamari vanno cotti per pochi istanti, per conservare tutta la loro morbidezza e dolcezza. CUOCERLI A LUNGO LI FA DIVENTARE DURI!

involtini di calamari con verdure croccanti

Ora giriamo i calamari e vedrete che si arrotoleranno su se stessi.

involtini di calamari con verdure croccanti

Fate cuocere per altri 2 o 3 minuti girando spesso il calamaro per una cottura il più possibile omogenea.

A questo punto formate dei mazzetti con le verdure saltate e metteteli dentro il calamaro.

involtini di calamari con verdure croccanti
involtini di calamari con verdure croccanti

Infine scottiamo anche i tentacoli e le ali del calamaro, cuocendoli sempre per pochi minuti.

Componiamo il piatto mettendo i tentacoli e le ali vicino agli involtini di calamari con verdure croccanti e completiamo con una macinata di pepe nero.

involtini di calamari con verdure croccanti

______________________________________________________________

SUGGERIMENTI:

➡️ Vi consiglio di usare sempre calamari freschi.

➡️ Per avere un calamaro morbido, la cottura deve essere veloce e su padella molto calda.

➡️ Sono sempre da preferire calamari grandi, perché contrariamente a quanto si pensi, cuociono meglio e non saranno mai duri.

➡️ La quantità e la tipologia delle verdure potete aumentarla o cambiarla a vostro gusto.

______________________________________________________________

Ti piacciono i molluschi?

Allora prova anche queste ricette:

SEPPIA IN INSALATA
SEPPIA GIGANTE GRATINATA AL FORNO
SPAGHETTI CON CALAMARETTI FRESCHI E DATTERINI
CALAMARI RIPIENI CON RISO BASMATI
SPIEDINI DI CALAMARI PANATI E GRIGLIATI
CALAMARI TAGLIATI AI FERRI
SEPPIE IN UMIDO CON DOLCISSIMI PISELLI

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.