FILETTI DI BACCALÀ IN CROSTA DI PATATE

Il baccalà è spesso sulla mia tavola, soprattutto quando trovo un bel filetto. Buonissimo fritto ma ottimo anche al tegame, al forno o in mille altri modi, come questi FILETTI DI BACCALÀ IN CROSTA DI PATATE, semplici e saporiti dove il croccante delle patate contrasta con la morbidezza del baccalà.

filetti di baccalà in crosta di patate

INGREDIENTI
 
(Per 2 persone)
 
  • 400 gr di filetti di baccalà
  • 2 pomodorini datterini
  • 2 patate 
  • rosmarino
  • timo
  • origano
  • aglio in polvere
  • olio evo
  • sale
  • pepe 

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa asciughiamo il filetto di baccalà con carta da cucina e poi tagliamo in pezzi.
 

Ora mettiamo i pezzi su di un piatto e li condiamo con un trito di rosmarino, timo, origano, sale, pepe e un pizzico di aglio in polvere.

filetti di baccalà in crosta di patate

Adesso sbucciamo le patate e le tagliamo sottili. Per questa operazione possiamo usare anche una mandolina.

filetti di baccalà in crosta di patate

Dopodiché le laviamo, le asciughiamo e poi le condiamo con gli stessi aromi usati per il baccalà.

A questo punto mettiamo i filetti di baccalà in una teglia antiaderente.

filetti di baccalà in crosta di patate

Poi li ricopriamo con le fettine di patate condite.

filetti di baccalà in crosta di patate

Mettiamo infine una fettina di datterino su ogni filetto, facciamo un giro d’olio e poi mettiamo in forno già caldo e impostiamo la modalità grill.

Facciamo cuocere i filetti di baccalà in crosta di patate fino a vedere le patate diventare dorate e leggermente croccanti. Il tempo sarà sufficiente per cuocere anche il baccalà.

Una spruzzatina di prezzemolo tritato darà un tocco di colore.

filetti di baccalà in crosta di patate

______________________________________________________________

SUGGERIMENTI:

➡️ Più sono sottili le patate, prima cuoceranno, lasciando il filetto di baccalà sottostante bello morbido.

➡️ Potete sostituire l’aglio in polvere con il normale spicchio d’aglio.

➡️ Quando condite il baccalà fate attenzione al sale, perché potrebbe essere già saporito di suo. Io ne assaggio sempre un pezzettino crudo, così mi regolo.

______________________________________________________________

Se ti piace il baccalà

Prova anche queste ricette:

BACCALÀ IN SALSA DI POMODORINI CAPPERI E OLIVE
BACCALÀ AI SAPORI MEDITERRANEI
FILETTI DI BACCALÀ FRITTI IN PASTELLA
BACCALÀ IN UMIDO UVETTA PINOLI E PRUGNA
FINTO SUSHI DI FILETTO DI MERLUZZO
FILETTO DI MERLUZZO IN SALSA AGLI AGRUMI

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.