SPAGHETTI CON PESTO DI FAVE E PECORINO CROCCANTE

Quando ero bambina il 1 maggio sanciva l’inizio delle scampagnate della domenica insieme ai miei zii e ai miei cuginettti. Bellissime corse nei prati e le immancabili fave con il pecorino. Oggi gli ingredienti sono rimasti gli stessi ma li ho combinati in questi SPAGHETTI CON PESTO DI FAVE E PECORINO CROCCANTE. Una maniera insolita ma molto fresca e con quella nota croccante e saporita che gli regala il pecorino e che ci piace tanto.

spaghetti con pesto di fave e pecorino croccante
INGREDIENTI
 
(Per 2 persone)
 
  • 180 gr di spaghetti
  • 60 gr di fave fresche sgusciate
  • 20 gr di pinoli
  • 20 gr di pecorino
  • 20 gr di olio evo
  • 40 gr di acqua fredda
  • 1 pizzico di sale
 
PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa sgusciamo le fave e se sono piccole, quindi ancora dolci, non c’è bisogno di togliere la pelle che avvolge il seme.
 

Prendiamo ora il bicchierone e mettiamo dentro le fave, i pinoli, il pecorino, l’olio, l’acqua e un pizzico di sale.

spaghetti con pesto di fave e pecorino croccante

Poi con il mini pimer diamo una bella frullata fino a ridurre il tutto ad una bella cremina.

Prendiamo ora una padella, mettiamo un giro d’olio, un tot di peperoncino e due bei spicchi d’aglio tagliati a metà e tenuti insieme da uno stecchino (che alla fine toglieremo) e appena l’aglio colora spegnete e tenete da parte.

Intanto che l’acqua bolle prepariamo una cialda di pecorino.

Scaldiamo un pochino d’olio in un padellino antiaderente, distribuendolo con un tovagliolo di carta.

Quando sarà ben caldo, versiamoci il pecorino.

spaghetti con pesto di fave e pecorino croccante

Come vediamo che comincia a dorare, spegniamo il fuoco e con una paletta stacchiamola dalla padellino.

spaghetti con pesto di fave e pecorino croccante

Se si dovesse rompere, nessun problema, tanto dobbiamo sbriciolarlo comunque.

spaghetti con pesto di fave e pecorino croccante

Scoliamo la pasta molto al dente e tuffiamola nella padella con l’aglio e l’olio, aggiungendo l’acqua di cottura della pasta che servirà per finire di cuocerla.

A questo punto spegniamo il fuoco e aggiungiamo il pesto di fave, amalgamandolo bene a tutta la pasta.

spaghetti con pesto di fave e pecorino croccante

Ora non ci resta che gustare i nostri spaghetti con pesto di fave e pecorino croccante che dovremo distribuire su ogni piatto insieme ad una macinata di pepe nero.

E buon appetito!

LA CUCINA DI GINETTA

Ti è piaciuta questa ricetta?

Ti potrebbero interessare anche queste:

Linguine al pesto con guanciale e cialda al basilico

Gnocchi con il pesto e vongole veraci

Spaghettoni alla cacio e pepe rivisitata

Vignarola con fave carciofi e piselli

Cravattini rigati ai sapori di primavera

LA CUCINA DI GINETTA LOGO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.