RUSTICO CON PROSCIUTTO COTTO E FORMAGGIO

La pasta sfoglia ci permette di preparare dei piatti veloci e sfiziosi, sia dolci che salati, come questo RUSTICO DI PROSCIUTTO COTTO E FORMAGGIO. Bello, caldo, croccante e filante. Un piatto veloce che può risolvere la cena o un aperitivo per ospiti improvvisi. Non facciamola mai mancare nel frigo.


INGREDIENTI
 
(Per 3/4 persone)
 
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • 6 fette di emmental
  • 1 mozzarella
  • semi di sesamo
  • latte o uovo per pennellare 

PROCEDIMENTO
 
Tagliate la mozzarella a fette e fatela scolare, anche strizzandola un pochino.
Srotolate la pasta sfoglia.
 
Mettete su metà della sfoglia le fette di prosciutto cotto.
 
rustico di prosciutto cotto e formaggi

Adagiate sopra le fette di emmental.

rustico di prosciutto cotto e formaggi

Poi la mozzarella e di nuovo qualche fetta di prosciutto cotto.

Richiudete il rustico, con l’altra metà della sfoglia.

rustico di prosciutto cotto e formaggi

Potete fare anche altri strati di prosciutto cotto e formaggio.

Sigillate bene i bordi del rustico con prosciutto cotto e formaggio e rifilate i bordi con la rotella dentata.

rustico di prosciutto cotto e formaggi

Pennellate la superficie del rustico con del latte o dell’uovo sbattuto.

Spolverare con i semi di sesamo.

Praticate delle incisioni decorative e per non farlo gonfiare in modo irregolare.

rustico di prosciutto cotto e formaggi

Mettete il rustico in forno caldo a 200°C per circa 15/20 minuti, sempre in base al vostro forno.

Se vedete che la superficie colora troppo, copritela con un foglio di alluminio e continuate la cottura.

Sfornate il vostro rustico di prosciutto cotto e formaggio quando è bello dorato e gustatelo bello caldo e filante.

Tagliato a quadretti può accompagnare un aperitivo.

______________________________________________________________________________

Altre idee per utilizzare la pasta sfoglia?

Guarda qui:

______________________________________________________________________________

la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.