PESTO DI BASILICO FATTO IN CASA

Per mancanza di tempo siamo quasi sempre abituati a comprare il pesto già pronto ma, certamente, un PESTO DI BASILICO FATTO IN CASA è tutta un’altra soddisfazione. Ecco qui il procedimento se un giorno vorrete cimentarvi!

Pesto di basilico fatto in casa

INGREDIENTI
 
  • 100 gr di foglie di basilico (lavate e asciugate)
  • 2 bicchieri di olio evo (circa 200 gr)
  • 30 gr di pinoli
  • 30 gr di noci
  • 8 cucchiai di pecorino grattugiato (circa 75/80 )
  • 8 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 3-4 spicchi d’aglio
  • qualche granello di sale grosso

PROCEDIMENTO
 

Naturalmente ci vorrebbe il mortaio, ma per comodità possiamo usare il mixer, avendo l’accortezza di mettere le lame a freddare nel freezer, così non scalderanno il basilico.

Nel bicchiere del mixer mettiamo l’aglio, il sale e cominciamo a girare.

Uniamo le foglie di basilico.

Quando vediamo che le foglie sono ben tritate, aggiungiamo i pinoli (che io ho leggermente tostato per far uscire bene il loro sapore) e le noci, i formaggi e l’olio a filo.

Potete conservare il vostro pesto di basilico fatto in casa in frigo per circa una decina di giorni.

In alternativa possiamo dividerlo in porzioni, congelarlo e usarlo come e quando vogliamo.

______________________________________________________________________________

Guarda le mie ricette con il pesto di basilico:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.