LINGUINE CON CANOCCHIE E SALICORNIA


INGREDIENTI
 
  • 500 gr canocchie
  • olio evo
  • salicornia
  • 2 spicchi d’aglio interi
  • 10 pomodorini datterini
  • 180 gr di linguine
  • prezzemolo

PROCEDIMENTO
 
 

Per prima cosa togliete la testa alle canocchie.

Con una forbice tagliate i fianchi delle canocchie e poi delicatamente togliete il carapace.

In una padella mettete l’olio evo, l’aglio e il peperoncino.

Appena l’aglio colora, unite le teste delle canocchie e fate rosolare schiacciandole.

Sfumate con il vino bianco e quando evapora unite i pomodorini tagliati a metà e la salicornia.

“Appoggiate” nella salsa anche i corpi delle canocchie, senza girarli, che farete cuocere pochissimi istanti e che poi toglierete, per non farli rovinare e teneteli in caldo.

Prima di salare la salsa assaggiatela, perché la salicornia è già molto saporita.

Scolate le linguine al dente e finitele di cuocere nella salsa delle canocchie, unendo come al solito, un pochino di acqua di cottura.

Solo dopo aver impiattato, mettete su ogni piatto le canocchie messe da parte e qualche fogliolina di prezzemolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.