SUPPLÌ ALLA CARBONARA

I supplì sono delle piccole bontà a base di riso con un cuore filante di mozzarella e con un rivestimento croccante dato dalla panatura e dalla frittura finale. Quando in casa faccio un risotto ne metto sempre un po’ in più, proprio per farci i supplì. Questa volta ho voluto creare degli insoliti supplì appropriandomi di una ricetta tipica romana: i SUPPLÌ ALLA CARBONARA, con il classico uovo, l’indispensabile guanciale e l’immancabile pecorino. La carbonara è un piatto bello ricco e sostanzioso, ma nei supplì il suo sapore è più delicato, anche perché il guanciale è stato un po’ sgrassato e quindi c’è meno rilascio di grasso. Vi invito a provarli e sentirete che bontà!

supplì alla carbonara

INGREDIENTI
 
 Per circa 19 supplì di circa 55/60 gr l’uno
 
  • 300 gr di riso arborio
  • brodo di carne
  • 3 tuorli d’uovo a pasta gialla + 1 uovo per la panatura
  • 60 gr di guanciale 
  • pepe nero macinato 
  • pecorino grattugiato
  • 1 mozzarella
  • pangrattato 
  • olio di semi di arachidi
  • olio
  • sale

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa dobbiamo preparare un risotto, quindi in un tegame mettiamo un giro d’olio e quando è caldo uniamo il riso e lo facciamo tostare.
 

Poi aggiungiamo il brodo caldo, poco alla volta fino a portare il riso a cottura. Dobbiamo ottenere un risotto bello asciutto. Verso la fine della cottura aggiungiamo una macinata di pepe nero, così si idraterà rilasciando meglio il suo aroma.

supplì alla carbonara

Nel frattempo togliamo al guanciale una parte di grasso, lo tagliamo a piccoli dadini e lo facciamo rosolare dolcemente in padella, senza aggiungere olio, fino a renderlo dorato e croccante.

supplì alla carbonara

Dopo aver separato i tuorli dagli albumi, mettiamo i tuorli in una ciotola, aggiungiamo 2 cucchiai di pecorino, una generosa macinata di pepe, un pizzico di sale e amalgamiamo il tutto.

supplì alla carbonara
supplì alla carbonara

Quando il risotto sarà pronto spegniamo il fuoco e aggiungiamo il guanciale, con l’olio che avrà rilasciato, e poi uniamo i tuorli che avremo precedentemente stemperato con due cucchiai di brodo.

supplì alla carbonara

Ora mantechiamo bene le uova al risotto insieme ad una generosa manciata di pecorino, poi assaggiamo e se necessario aggiustiamo di sale o pepe o pecorino.

supplì alla carbonara

A questo punto rovesciamo il risotto su un piatto largo e lo facciamo freddare.

supplì alla carbonara

Quando il riso sarà freddo formiamo delle palline di circa 50 gr, mettiamo un dado di mozzarella al loro interno e le richiudiamo dando forma ai nostri supplì alla carbonara.

supplì alla carbonara

Passiamo ora i supplì alla carbonara prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato ricompattandoli bene.

supplì alla carbonara

Una volta che li abbiamo preparati tutti, friggiamoli in olio bello caldo a 180°C, fino a vederli ben dorati.

supplì alla carbonara

Con un mestolo forato tiriamoli su dall’olio e facciamoli asciugare su carta cucina e poi gustiamoci questi supplì alla carbonara belli caldi e filanti.

supplì alla carbonara

___________________________________________________________________

SUGGERIMENTI

➡️ Tagliate il guanciale in piccoli cubetti, perché si distribuirà meglio nel riso e i supplì saranno più pratici da mangiare.

___________________________________________________________________

Ti è piaciuta l’idea?

Prova anche queste ricette:

CROCCHETTE DI PATATE A CACIO E PEPE
CROCCHETTE DI RISOTTO AI FUNGHI PORCINI
CROCCHETTE DI RISO BIANCO AL LIMONE
SUPPLÌ FILANTI AL CACIO E PEPE
la cucina di ginetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.