SPEZZATINO DI VITELLA CON CAROTE E PISELLI

Conosco molte persone che non usano la pentola a pressione per paura. In cucina invece è una preziosa alleata, soprattutto quando abbiamo poco tempo o dobbiamo cuocere alimenti, tipo i legumi, che richiedono cotture molto lunghe. Voglio tranquillizzarvi sull’uso della pentola a pressione e suggerirvi delle ricettine per preparare gustosi piatti in pochissimo tempo, come questo morbido e saporito SPEZZATINO DI VITELLA CON CAROTE E PISELLI .

spezzatino di vitella con carote e piselli


INGREDIENTI
 
(Per 2 persone)
 
  • 500 gr di spezzatino di vitella
  • 1 carota grande
  • 100 gr di pisellini (anche surgelati)
  • 1 spicchio di scalogno
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchiere di brodo (anche di dado)
  • 2 chiodi di garofano
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 cucchiaio di farina
  • olio
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa prepariamo tutti gli ingredienti che ci servono.
 
Quindi prendiamo lo spezzatino di vitella, togliamo le parti troppo grasse e cerchiamo di fare dei pezzi più o meno uguali.
 

Mettiamo la carne in una ciotola, ci aggiungiamo un cucchiaio di farina e la infariniamo bene e in modo uniforme.

spezzatino di vitella con carote e piselli

Puliamo una carota, la tagliamo a listarelle e in una ciotola prepariamo i piselli.

Tritiamo anche lo scalogno, leghiamo il rosmarino e prendiamo anche i due chiodi di garofano.

Adesso mettiamo sul fuoco la pentola a pressione con un giro d’olio e appena sarà molto caldo, uniamo la carne e la facciamo rosolare in modo che si formi una bella crosticina intorno ad ogni pezzo.

spezzatino di vitella con carote e piselli
spezzatino di vitella con carote e piselli

Quando la carne è ben rosolata, sfumiamo con il vino bianco che deglasserà la crosticina che si è formata sul fondo della pentola e già vedremo una bella cremina.

spezzatino di vitella con carote e piselli

Adesso aggiungiamo il sale, il pepe, il rosmarino, lo scalogno, i chiodi di garofano e in ultimo il brodo.

spezzatino di vitella con carote e piselli

Ora chiudiamo la pentola a pressione, abbassiamo la valvola e mettiamo il fuoco al massimo.

spezzatino di vitella con carote e piselli

Quando la pentola comincia a fischiare, mettete il fuoco al minimo e calcolate 10/15 minuti.

spezzatino di vitella con carote e piselli

Trascorso il tempo, allontanate dal fuoco la pentola, alzate la valvola e fate sfiatare.

Dopo che è uscito tutto il vapore vedrete che si abbassa la valvola di sicurezza (che nella foto è a sinistra) e solo ora potremo aprire la pentola.

spezzatino di vitella con carote e piselli

Aggiungiamo le carote con i piselli e richiudiamo la pentola, abbassiamo di nuovo la valvola e rimettiamo sul fuoco al massimo.

spezzatino di vitella con carote e piselli

Vedrete che dopo pochissimo si rialzerà la valvola di sicurezza, che impedisce l’apertura accidentale della pentola.
Questo per dirvi di stare sempre molto tranquilli.

spezzatino di vitella con carote e piselli

Poi, come avete fatto precedentemente, appena inizia il sibilo mettete al minimo il fuoco e fate cuocere per altri 10 minuti.

Al termine del tempo, spegnete il fuoco, alzate la valvola e fate sfiatare la pentola a pressione.

Adesso gustatevi il vostro spezzatino di vitella con carote e piselli e sentirete che bontà e che carne morbida, il tutto in circa 25 minuti.

spezzatino di vitella con carote e piselli

SUGGERIMENTI

➡️ Quando dovete preparare degli arrosti è importante fare sempre una bella rosolatura della carne a fiamma vivace, fino a formare una bella crosticina che sigilla bene la carne e le dà un bel colore.

➡️ Potete sempre aggiungere ingredienti o liquidi o semplicemente controllare la cottura degli alimenti. Basterà togliere la pentola dal fuoco, alzare la valvola, fare sfiatare tutto il vapore e poi aprire la pentola.

______________________________________________________________________________

Ti è piaciuta questa ricetta?

Prova anche queste:

ARROSTO DI VITELLA IN PENTOLA A PRESSIONE
FAGIOLI CON IL PROSCIUTTO
ZUPPA DI LEGUMI DI MATERA O CAPRIATA


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.