PIADI-PIZZA CON POMODORINI E RUGHETTA

Avete voglia di una pizza ma non vi va di impastare e aspettare la lievitazione? Allora provate la PIADI-PIZZA CON POMODORINI E RUGHETTA. Quasi tutti abbiamo in frigo le piadine già pronte, per pranzi e cene veloci. Ebbene, usate le piadine come base per la pizza, farcitele come una normale pizza e poi mettetele in forno. Sentirete che bontà!

piadi-pizza con pomodorini e rughetta


INGREDIENTI
 
Ingredienti per 2 persone
 
  • 2 piadine grandi già pronte
  • pomodorini
  • mozzarella
  • rughetta
  • origano
  • olio evo
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO
 
Come prima cosa accendiamo il forno ad una temperatura di 200°C.
 
Ora tiriamo fuori dalla busta le piadine e le mettiamo su una teglia grande o sulla placca del forno.
 
Adesso laviamo, tagliamo i pomodorini e li condiamo con olio, sale, pepe e origano.
 
Laviamo anche la rughetta e la sgrondiamo bene dall’acqua.
 
A questo punto mettiamo i pomodorini sulle piadine insieme alla mozzarella stracciata con le mani.
 
Ora inforniamo giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella.
 
Sforniamo le nostre piadi-pizza con pomodorini e rughetta e in ultimo aggiungiamo la rughetta con un pizzico di sale, pepe e un filino di olio evo.
 
Naturalmente potete condirla nella maniera tradizionale, con pomodoro e mozzarella, con i funghi, capricciosa ecc.
 
 
piadi-pizza con pomodorini e rughetta

Ti è piaciuta l’idea?

Prova anche:

Pizza di polenta pomodorini e mozzarella


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.